Iginio Massari presenta la sua torta al limone. La sua ricetta segreta svelata a tutti

Iginio Massari ha svelato la sua ricetta della torta al limone, un dolce ottimo e goloso da provare a ripetere a casa seguendo la ricetta

Iginio Massari torta al limone
Iginio Massari (Foto da Instagram @iginio.massari)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Un dolce napoletano fatto di pasta frolla reso ancora più buono dalla maestria del pasticciere Iginio Massari che unisce la leggerezza del limone alla bontà delle mandorle. Il tempo per preparare questa squisitezza è abbastanza lungo ma la golosità di questa torta ripagherà tutti gli sforzi compiuti.

La torta al limone è il modo migliore per esaltare il profumo e il sapore unico dell’agrume tipico della costiera sorrentina. Una prelibatezza che il maestro della pasticceria italiana ha voluto condividere con i suoi fan più affezionati.

Torta al limone, la ricetta di Iginio Massari

La torta al limone di Iginio Massari potrebbe sembrare di difficile realizzazione ma con l’aiuto di una planetaria e soprattutto con i trucchi del maestro dei pasticceri il risultato sarà incredibile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Iginio Massari torta al limone
Torta al limone (Foto di Zoli da Pixabay)

INGREDIENTI (PER UNA TORTIERA DI 22 CM)

Per la pasta frolla:

  • 175 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 25 g di miele
  • 1 uovo
  • 1 pizzico sale
  • Mezza scorza di limone
  • Un cucchiaino lievito in polvere per dolci
  • 250 grammi di farina di tipo 00

Per la frolla montana:

  • 140 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 1 pizzico sale
  • 120 g di pasta di mandorle
  • 170 g di uova
  • Succo di un limone
  • 2 scorze di limone
  • 90 g di farina di tipo 00
  • 25 g di fecola di patate
  • Un cucchiaino lievito in polvere

Per la crema di limone:

  • 250 ml latte
  • Mezza bacca di vaniglia
  • 3 scorze di limone
  • 70 g di zucchero
  • 120 g uova
  • 20 g di amido di mais
  • 30 g di succo di limone

PROCEDIMENTO

Iniziamo mettendo nella planetaria zucchero, miele e burro e azioniamo la macchina. Aggiungiamo poi la scorza di limone grattugiata, il sale e le uova. Setacciamo la farina e il lievito e uniamoli al composto fino a ottenere un impasto liscio. Avvolgiamolo nella pellicola per alimenti trasparente e lasciamolo in frigo per due ore.

In un pentolino uniamo i semi di vaniglia con il latte e portiamo il tutto a ebollizione. Dopodiché sbattiamo le uova con lo zucchero in una ciotola e uniamo anche l’amido di mais.

Uniamo il latte alle uova e mescoliamo per bene con le fruste elettriche. Quindi cuociamo finché non si addensa e uniamo il succo di limone.

A parte montiamo il burro morbido con lo zucchero e il sale e aggiungiamo la pasta di mandorle a pezzi. Dunque uniamo anche le uova, la farina, la fecola, il succo di limone, il lievito e le scorze di limone grattugiate.

Rivestiamo quindi con la pasta frolla di uno spessore di 2 cm una tortiera di 22 cm. Versiamo quindi la crema di limone al centro e sulla superficie la massa montata. Infine inforniamo a 180 gradi per 40 minuti circa.

Iginio Massari torta al limone
Limoni (Foto da Pixabay di Richard John)

Sforniamo e spolverizziamo una volta fredda la nostra torta al limone con la ricetta del maestro pasticcere Iginio Massari con lo zucchero a velo.