La Dieta Del Kiwi, Come Dimagrire in 7 Giorni

La Dieta Del Kiwi, Come Dimagrire in 7 Giorni
LA PREPARAZIONE

L’Italia e la Nuova Zelanda sono i maggiori produttori mondiali di kiwi, un frutto originario della Cina, ricco di antiossidanti, composto da circa l’83% d’acqua, l’1,14 % di proteine, dallo 0,50 % di grassi, dal 9 % di zuccheri, 3 % di fibre e dallo 0,61 % di ceneri.

Il kiwi è molto utile per chi vuole perdere peso e se consumato quotidianamente può ridurre i trigliceridi del 15% e il potenziale di coagulazione del sangue del 18%. Grazie alla grande presenza di vitamina C contrasta l’azione dei radicali liberi, riduce il colesterolo cattivo, previene malattie cardiovascolari e l’arteriosclerosi, è indicato alle donne in gravidanza con effetti positivi sulla circolazione del sangue. Grazie alla contenuto di potassio favorisce il buon umore, allontana la depressione e la stanchezza in generale. Inoltre aiuta la formazione di collagene, protegge dai raggi solari ultravioletti, facilita la digestione, aiuta in caso di stitichezza.

ThinkstockPhotos-486829728

La dieta del kiwi

Se volete perdere peso la dieta del kiwi è consigliata per chi vuole perdere qualche chilo, soprattutto dopo periodi di feste. Questo frutto non solo aiuterà a perdere peso, ma anche a depurare l’organismo da scorie e tossine. Va seguita per 7 giorni, evitando alcolici e bevendo almeno due litri di acqua al giorno.

Prima colazione: la colazione mattutina è uguale per tutti i 7 giorni e prevede tè, spremuta e caffè d’orzo, 2 fettine di pane d’orzo, 3 kiwi e 2 cucchiaini di marmellata senza zuccheri.

Lunedì – Pranzo: 450 grammi di frutta a piacere (escluso uva e fichi), un frullato di kiwi, tisana diuretica. Spuntino: tè o caffe non zuccherati, un arancio e 2 gallette di riso. Cena: insalata di pomodori e finocchi, spiedino di pollo al curry, verdure bollite.

Martedì – Pranzo: un etto di bresaola con 10 grammi di grana, insalata mista, frullato di kiwi, tisana diuretica. Spuntino: 2 fette biscottate, una tazza di tè o caffè non zuccherati. Cena: crema di zucca, 200 gr di branzino cotto al vapore con crema di kiwi, 40 gr di pane integrale, insalata mista.

Mercoledì – Pranzo: 60 gr di spaghetti integrali con pomodorini, verdure cotte o alla griglia, frullato di kiwi e tisana diuretica. Spuntino: yogurt magro, tè o caffè non zuccherati. Cena: 200 gr di petto di pollo cotto ai ferri, insalata di finocchi e carote, 40 gr di pane azzimo.

Giovedì – Pranzo: 100 g di ricotta, 200 g di fagiolini, 2 pomodori, 2 kiwi, tisana diuretica. Spuntino: crackers integrali, tè o caffè non zuccherati. Cena: passato di verdure, 200 g di salmone al vapore o alla piastra con limone, 50 g di patate bollite.

Venerdì – Pranzo: 50 gr di fusilli al tonno naturale , 200 gr di scarola e cetrioli, tisana diuretica. Spuntino: un cestino di fragole e kiwi, tè o caffè non zuccherati. Cena: insalata di pomodori, 150 gr di nasello con pomodorini, 200 gr di insalata mista.

Sabato – Pranzo: 50 gr di spaghetti di riso all’ortolano, 200 gr di insalata, frullato di kiwi, tisana diuretica. Spuntino: una mela o frutto a scelta. Cena: 150 gr di merluzzo, verdure grigliate, crema di zucchine.

Domenica – Pranzo: 50 gr di fusilli al pomodorino, 200 gr di insalata, macedonia di frutta con kiwi, tisana diuretica. Spuntino: crackers integrali. Cena: orata al vapore.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post