L’aceto di mele abbassa la glicemia: se lo assumi così brucia anche i grassi (-2 kg subito!)

L’aceto di mele è un ottimo bruciagrassi e inoltre abbassa la glicemia. Ecco come assumerlo per ottenere il massimo dei benefici.

l'aceto di mele abbassa glicemia brucia grassi
L’aceto di mele (Foto di 9dreamstudio AdobeStock)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

Quando l’insulina non è prodotta in quantità sufficienti, si avrà un aumento della glicemia, che favorisce la comparsa del diabete.

Tra le cause dell’insulino-resistenza, troviamo lo stress, l’infiammazione cronica ma anche gli alimenti trasformati. Per ridurla invece, occorre fare esercizio fisico costante ed evitare gli zuccheri il più possibile.

Ma c’è anche un altro piccolo rimedio, che se unito al resto, può darci un aiuto per combattere questo problema. Un rimedio semplicissimo, preparato con un ingrediente comune che abbiamo tutti in casa: l’aceto di mele.

L’aceto di mele infatti, ha molti benefici, e tra questi, anche quello di abbassare i livelli di glicemia. Andiamo a vedere come assumerlo, per abbassare la glicemia e bruciare i grassi.

L’aceto di mele, ecco come assumerlo per ottenere il massimo dei benefici

Secondo alcuni studi, sembrerebbe che l’aceto di mele abbia degli effetti positivi sulle persone che soffrono di insulino- resistenza, secondo alcuni meccanismi ben specifici.

l'aceto di mele abbassa glicemia brucia grassi
L’aceto di mele aiuta ad abbassare i livelli di glicemia (foto di Proxima Studio AdobeStock)

Questo ingrediente infatti, aumenta i livelli di AMPK, una sostanza che riduce la produzione di glucosio nel fegato, e di GLP-1, un’altra sostanza che aiuta il pancreas a svolgere meglio il suo lavoro.

Secondo questi studi, assumendo aceto di mele con regolarità, la glicemia verrebbe ridotta addirittura del 60%. L’ingrediente andrebbe assunto prima del pasto ricco di carboidrati, e prima di andare a letto, due cucchiai alla volta.

Ma l’aceto di mele non da soltanto benefici contro la glicemia, ma anche per bruciare i grassi in eccesso. Infatti è in grado di regolare l’appetito e fa sentire più sazi, sempre se assunto prima dei pasti.

Un vero toccasana quindi per il nostro organismo, in grado di bruciare i grassi e ridurre il peso corporeo, nonché di abbassare i trigliceridi nel sangue.

l'aceto di mele abbassa glicemia brucia grassi
L’aceto di mele aiuta a bruciare i grassi (foto di boyloso AdobeStock)

Ricordiamo però che prima di iniziare questi metodi fai da te, è sempre meglio consultare prima il vostro medico di fiducia, che saprà consigliarvi in base al vostro caso specifico.