Lavare piatti e pentole nel modo più veloce possibile: consigli e…

Lavare piatti e pentole nel modo più veloce possibile: consigli e trucchi

LA PREPARAZIONE
di Marco

Lavare i piatti nel modo più veloce possibile: consigli e trucchi per farlo velocemente e senza troppa fatica

Lavare i piatti
Lavare i piatti nel modo più veloce possibile

Lavare i piatti non è mai un’attività che si affronta con il sorriso. Insomma, chi può mai essere contento di lavare piatti, pentole e stoviglie varie dopo aver mangiato? Magari, si è appena tornati da un’intensa giornata di lavoro e dopo il pasto ci si sente un po’ meglio. Però, poi, ecco che il lavandino guarda minaccioso dal fondo della cucina. Beh, tuttavia, esiste comunque qualche rimedio per lavare piatti e stoviglie meglio e in meno tempo possibile. Qualche consiglio utile per non sentirvi ‘affranti’ da questo impegno. Cerchiamo di scoprire insieme cosa si può fare.

Lavare i piatti e le pentole: il metodo per farlo nel minor tempo possibile

Come detto, ci sono alcuni rimedi per lavare i piatti più in fretta. Basta qualche piccola attenzione per riuscire a mettere a posto ogni cosa nella propria cucina dopo aver mangiato. Siccome capiamo benissimo che non è sempre piacevole lavare i piatti per chi non ha la lavastoviglie, beh, mettiamo a vostra disposizione alcuni trucchi che abbiamo imparato col tempo e con tanta esperienza maturata sul campo. O meglio, in cucina.

  1. Per prima cosa, dopo aver cucinato e poco prima di metterti a mangiare, se le pentole sono incrostate mettile in ammollo in acqua calda. Dopo ti sarà molto più semplice e veloce lavarle.
  2. Chiudi il rubinetto quando strofini con la spugna: risparmierai acqua ed eviterai che gli schizzi ti facciano perdere il lavoro che stai facendo con sapone e schiuma.
  3. Lava prima le stoviglie più pulite e poi quelle più sporche.
  4. Diluisci il detersivo nell’acqua: avrà un effetto pulente migliore.
  5. Usa l’aceto al termine del lavaggio per rendere le pentole lucide e scintillanti.

Questi sono solo alcuni consigli per rendervi tutto più facile quando andrete a lavare piatti e pentole dopo aver mangiato. Se ne avete altri da segnalarci, commentate pure! Per seguirci su Instagram: CLICCA QUI

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post