Lista della spesa di Gennaio. Cosa non può mancare per la dieta di inizio anno

Gennaio, si sa, è il mese dei buoni propositi, delle ripartenze, delle diete che riprendono dopo la giusta pausa natalizia. Cosa non può mancare per iniziare al meglio? Scopriamo la lista della spesa di gennaio.

Carrello della spesa di gennaio consigli
Banco di frutta e verdura (foto di NatureFriend da Pixabay)

Gennaio porta con se sempre buoni propositi e ripartenze. Tra questi, dopo le abbuffate inevitabili del periodo delle feste tra pranzi e cene interminabili, c’è la dieta; ricominciare a mangiare in maniera salutare, magari accompagnando il tutto una buona e sana attività fisica.

Si riprende a stare attenti, non solo a quello che si mangia, ma partendo dalle basi, a quello che si mette nel carrello della spesa. Cosa non può proprio mancare nella lista della spesa di gennaio per riprendere al meglio la dieta?

La parola d’ordine non può che essere stagionalità: questa ci permette, per prima cosa, di portare in tavola prodotti più buoni e ricchi di nutrimenti, ma rappresenta anche una buona alleata per il nostro portafoglio – è un dato di fatto che nei supermercati i prodotti non di stagione si paghino di più- ed è, infine, un modo responsabile di fare la spesa che possa aiutare anche il benessere del pianeta.

Lista della spesa di gennaio, i consigli su cosa non può proprio mancare

Dalla frutta alla verdura di stagione, quindi, ma anche al pescato del periodo, vediamo tutto quello che non può mancare nel carrello del mese.

mandarini nella lista della spesa di gennaio
Mandarini in ceste (Foto da Pexels di Arshan-ali)

Per lista della spesa ideale del mese non si può che partire che partire da frutta e verdura.

Spazio, quindi, a mandarini, ricchi di vitamine e fibre, e poi arance, pompelmi, ma anche kiwi e castagne per fare incetta di proteine e sali minerali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Vellutata con scarti del finocchio, la ricetta comfort food per eccellenza

Sul versante delle verdure è un buon periodo questo per consumare spinaci, cicoria, carciofi romaneschi, ma anche, finocchi, topinambur e funghi ricchi di fosforo, magnesio e potassio. Oltre questi prodotti spazio anche alle più classiche carote cavolfiore, carote, patate e zucca.

frutta e verdura di stagione a gennaio
Funghi porcini (Foto di silviarita da Pixabay)

Chiudiamo la lista della spesa con il pescato; in questo mese si pescano polipo, sogliola, cernia, ma anche seppie, spigola e triglia.

A questo punto bisogna solo scatenare la fantasia o trovare qualche gustosa ricetta.