Mini fluffy lemon, il dessert gustosissimo che si prepara in un batter d’occhio

Dovete provare a fare i mini fluffy lemon, sono dei morbidi dolcetti deliziosi che si possono mangiare per colazione o merenda 

Mini fluffy limone ricetta
Mini fluffy limone-foto instagram @sugarspoonbakeshop

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I mini fluffy lemon sono delizioso, dovete assolutamente provare a farli. Sono morbidi e dolcissimi, piacciono a tutti quanti a grandi e piccini.

L’impasto è semplice da preparare ed è molto saporito grazie al limone. Sono bombette formidabili e dal gusto sorprendente, potete farcirle come volete o lasciarle vuote.

Non è prevista alcuna lievitazione e vengono preparate senza l’utilizzo del burro o olio che vengono sostituiti dalla ricotta. Quindi sono anche più salutari.

Ingredienti e preparazione dei mini fluffy lemon

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente i mini fluffy lemon.

Mini fluffy lemon
Mini fluffy lemon-foto instagram @abiteofvegan_

INGREDIENTI (20 ciambelle)

  • 250 gr Ricotta
  • 500 gr Farina 00
  • 150 gr Zucchero
  • 50 gr Fecola di patate
  • 50 ml Latte
  • 2 Uova
  • 1 Bustina lievito per dolci
  • 1 Limone di cui la scorza e il succo filtrato

PREPARAZIONE (50 minuti)

Come prima cosa, versare in una ciotola grande le uova e aiutandosi con un frullino elettrico iniziare a montare aggiungendo mano mano lo zucchero e mescolando bene per ottenere u composto chiaro e spumoso.

Con la forchetta poi ammorbidire la ricotta a parte e aggiungerla al composto di uova continuando a miscelare bene e poi incorporare il limone con la scorza grattugiata e il succo filtrato oltre che il latte.

Una volta ottenuto il composto omogeneo adeguato, aggiungere un cucchiaio per volta la farina e anche la fecola di patate. Iniziare a lavorarlo con le mani e una volta che saranno tutti amalgamati gli ingredienti al composto aggiungere anche il levito dando un’altra mescolata.

Mini fluffy
Mini fluffy-foto instagram @miniloafheaven

Una volta ottenuta un panetto liscio ed omogeneo formare delle palline della stessa dimensione e peso. Schiacciarle poi leggermente e sistemarle su una teglia foderata con la carta da forno e cuocerle per 15 minuti a 180° in forno ventilato.

Una volta trascorso il tempo di cottura sfornare e far raffreddare prima di farcirli come preferite. Altrimenti potete friggerli in abbondante olio di semi caldo fino a doratura su entrambi i lati.