Olive ripiene, un finger food goloso e facile da preparare. Una tira l’altra!

Le olive ripiene sono una ricetta perfetta per aperitivi e buffet, facilissima da preparare e davvero golosa. Ecco come realizzarle.

Olive ripiene ricetta
Olive ripiene (Foto di Brent Hofacker AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le olive ripiene sono una ricetta stuzzicante, perfetta da servire per aperitivi o per buffet, che vi stupirà lasciandovi a bocca aperta.

Un finger food goloso e davvero croccante, dove le olive verdi protagoniste vengono farcite con Grana Padano, e fritte in pastella, per un risultato davvero unico.

La ricetta è davvero semplicissima da realizzare, e in poco tempo otterrete delle frittelline stuzzicanti e diverse, da servire con la salsa che preferite.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo finger food super croccante.

Olive ripiene, ingredienti e procedimento

Le olive ripiene andrebbero consumate sul momento, ma si possono comunque conservare in frigorifero e vanno consumate entro 24 ore dalla cottura.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Olive ripiene ricetta
Olive verdi (foto di CorinaDanielaObertas AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 250 g di olive verdi grandi denocciolate
  • 200 g di Grana Padano
  • Farina q.b.

Per la pastella:

  • 100 g di farina 00
  • 150 g di acqua
  • Erbette tritate q.b.
  • Un pizzico di sale

Per friggere:

  • 1 l di olio di semi

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa prendiamo il Grano Padano e tagliamolo in pezzetti, della dimensione adatta per infilarlo nelle olive.

Ora, prendiamo le nostre olive verdi denocciolate e all’interno di ognuna mettiamo un pezzetto di Grana Padano. 

Passiamo quindi le olive farcite nella farina che avremo preparato in una ciotolina. In un’altra invece, prepariamo la pastella, aggiungendo l’acqua, la farina, le erbette tritate e un pizzico di sale. Mescoliamo fino ad ottenere una pastella omogenea.

Passiamo ora le olive infarinate nella pastella, dopodiché sistemiamole nella padella colma di olio già caldo e lasciamole friggere per qualche minuto, girandole spesso.

Olive ripiene ricetta
Pastella (foto di qwartm AdobeStock)

Una volta cotte, scoliamole su carta assorbente, quindi adagiamole su un piatto da portata, serviamole in tavola e gustiamole subito accompagnate dalla salsa che preferiamo!