Frittelline di mele, dolci bocconcini morbidissimi facili e veloci da fare

Sono un dolcetto stuzzicante e goloso, le frittelline di mele hanno una grande morbidezza che conquista. Profumatissime, sono piccoli bocconcini che si preparano in un baleno con molta semplicità.

frittelline mele ricetta
Frittelline di mele (foto di Peredniankina da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Spaghetti cozze e pomodorini: ottimi sempre, soprattutto nei mesi con la “r”
  2. Biscotti cotti in padella. La modalità alternativa che ti stupirà
  3. Qual è la migliore mozzarella di bufala: la classifica di Gambero Rosso

La versione delle frittelle di mele che vi proponiamo in questa ricetta è davvero molto sfiziosa. Più che essere frittelle sono frittelline, bocconcini di dimensione medio-piccola, soffici e con tutto il profumatissimo sapore delle mele.

Conosciamo le frittelle di mele classiche, con il frutto tagliato a fette e il buco al centro. Per la ricerca di una maggiore leggerezza esiste anche la versione al forno altrettanto gustosa ma meno calorica.

Ma queste, sono frittelline ben diverse, con un sapore ovviamente molto simile, ma realizzate con un’altra modalità e di conseguenza con una differente forma e consistenza.

Come delle palline asimmetriche e rustiche, nascono da un impasto in cui le mele sono ridotte in dadini e il tutto poi è versato a cucchiaiate nella fase della frittura.

Vengono fuori delle piccole delizie che piacciono generalmente a tutti, adulti e bambini e che si lasciano mangiare con golosità velocemente: una tira l’altra e sono perfette per la merenda pomeridiana, che diventa così dolcissima e stuzzicante.

Si tratta di una preparazione semplicissima che si realizza in poche facili mosse per avere così uno spezza fame dolce delizioso.

Ingredienti e preparazione delle frittelline di mele

Lo zucchero presente non è molto, essendoci già la naturale dolcezza della frutta non è necessario aggiungerne tanto. E se si vogliono ottenere delle frittelline più leggere si può sostituire lo zucchero con la stessa quantità di stevia che ha un indice glicemico pari a 0.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

frittelline mele ricetta
Mele (Foto di Ulrike Leone da Pixabay)

INGREDIENTI (per 20 frittelline circa)

  • 1 mela
  • Succo di 1 limone
  • 200 g di farina 00
  • 1 uovo intero
  • 40 g di zucchero semolato (o di stevia)
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 ml di latte (animale o vegetale)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Cannella in polvere q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

La prima cosa da fare è, dopo aver lavato la mela, sbucciarla e tagliarla a dadini. Metterla in una ciotola e irrorarla con il succo del limone che così impedirà che annerisca.

A parte, in una ciotola usando una frusta a mano, sbattere l’uovo con lo zucchero e aggiungere la vanillina e il latte.

Poi, unire poco alla volta la farina setacciata insieme al lievito sempre mescolando con la frusta per ottenere un composto liscio, omogeneo e privo di grumi.

Scolare le mele dal succo di limone e aggiungerle al composto. Unire anche un pò di cannella e poi mescolare per amalgamare bene e così, quando la pastella è pronta si può subito passare a friggere e realizzare le frittelline.

Riscaldare l’olio in una padella a sponde alte, dovrà raggiungere la temperatura di 170°, a quel punto prelevare parti di impasto con due cucchiai e far scivolare nell’olio caldo dando forma così alle frittelline.

Lasciar friggere per circa 3 minuti finché assumeranno un colore dorato inserendo poche frittelline alla volta per non abbassare troppo la temperatura dell’olio.

Via via che sono pronte prelevarle con una schiumarola e adagiarle su carta assorbente per asciugarle dall’olio in eccesso.

frittelline mele ricetta
Friggere le frittelle (foto di Daniel Jędzura da AdobeStock)

Infine, per completare, dopo averle disposte in un piatto tutte insieme cospargerle con lo zucchero a velo per decorarle e dare un’ulteriore nota dolce.