Paccheri cremosi ricotta e pistacchio: questo è il piatto veg che non ti aspetti

Un primo piatto con la cremosità avvolgente della ricotta di soia e l’aroma del pistacchio delicato e allo stesso tempo intenso. Si prepara in poche mosse semplicissime e in modo super veloce, ecco come.

paccheri ricotta pistacchi ricetta
Paccheri con ricotta e pistacchi (Pinterest@toniamariad’agrosa)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Tartufi al tiramisù, questi dolcetti sono deliziosi. Perfetti da portare a un pic nic
  2. Camminare per tornare in forma? Ciò che devi sapere, c’è un trucco!
  3. Trancio di salmone alle fragole, originale e leggero: bontà con gusto

Ricotta e pistacchio è un abbinamento di sicura efficacia perché i due ingredienti si sposano benissimo in un risultato di cremosità e delicatezza del sapore che non è invadente ma con una specifica aromaticità che piace sempre molto.

I paccheri sono un tipo di pasta corta che si presta bene ad essere condita con salse di questo tipo, così avvolgenti e che rivestono ogni sua parte.

Vien fuori un primo piatto gustosissimo che qui è in versione 100% vegana perché la ricotta usata è quella di soia.

Fatta a base di latte di soia, la ricotta di soia è l’alternativa vegetale a quella di mucca o di pecora.

Inoltre è senza lattosio, per cui anche chi non sceglie un’alimentazione vegana ma è allergico o intollerante e deve evitare questo elemento ha una soluzione perfetta.

Sono pochi i passaggi da fare per preparare questo buonissimo piatto, che oltre ad essere semplice è appunto anche molto veloce.

Ecco allora cosa occorre e come realizzarlo.

Ingredienti e preparazione dei paccheri cremosi di ricotta e pistacchio

Nella ricetta è presente anche un pò di aglio che però può essere omesso se non piace e non si ama il suo odore o se si fa fatica a digerirlo. Il piatto risulterà comunque buono allo stesso modo e ancor più delicato.

paccheri ricetta ricotta pistacchi
Paccheri (Foto di Couleur da Pixabay)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 200 g di Paccheri di Gragnano IGP
  • 200 g di ricotta di soia
  • 150 g di pistacchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • Acqua calda q.b.
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone
  • Sale q.b.
  • Basilico fresco q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Granella di pistacchi q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

Per iniziare, la prima cosa da fare mettere a bollire l’acqua salata per la pasta.

Nel frattempo, tritare i pistacchi in un mixer con l’acqua calda, la scorza grattugiata del limone, un pò di sale, un pò di pepe nero e un filo d’olio.

Dopo aver ottenuto una crema liscia aggiungerla in una ciotola alla ricotta di soia e mescolare con un cucchiaio per far amalgamare bene il tutto.

Quando l’acqua bolle cuocere i paccheri e scolarli al dente. Poi, in una padella mettere un filo d’olio e lo spicchio d’aglio, lasciarlo rosolare un minuto, poi, eliminarlo e gettare i paccheri insieme ad un cucchiaio di acqua di cottura.

Versare a questo punto anche la salsa di ricotta e pistacchi e mescolare per amalgamare bene. Se dovesse servire a dare maggior fluidità aggiungere ancora un pò di acqua di cottura.

pistacchi ricetta paccheri ricotta
Pistacchi (Foto di Simone_ph da Pixabay)

Infine, non rimane che impiattare e cospargere ogni piatto con un pò di granella di pistacchi che serve sia per colorare e dare un aspetto esteticamente più carino anche per dare un gusto maggiore sia per il sapore che per la consistenza.