Pane alla zucca: ricetta senza uova nè burro. È sofficissimo e profumato!

Ha tutta la forma di una zucca, ma è un pane, buonissimo, da mangiare semplicemente così o da farcire. La ricetta è leggera, senza l’uso di uova o di burro. Molto morbido, è una vera delizia e si prepara abbastanza facilmente. 

pane zucca ricetta
Pane alla zucca (Pinterest -passamilaricetta.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Sformato di zucca: il piatto dell’autunno, saporito e nutriente. Lo amano tutti
  2. Lascia uno spicchio di aglio nel water prima di dormire: risultati inaspettati
  3. Citronette al limone, la salsa perfetta per accompagnare pesce e verdure. Si prepara con soli 3 ingredienti

Simbolo dell’autunno, in questo periodo dell’anno in particolare si fa un largo consumo di zucca, quest’ortaggio così buono e ricco di proprietà benefiche.

Ottimo da mangiare e bellissimo nell’aspetto è il pane alla zucca che prende la forma di una zucca vera e propria raffigurandola molto realisticamente.

Si tratta di un pane che oltre all’aspetto contiene la zucca al suo interno, nell’impasto, risultando così molto soffice e anche con una nota leggermente dolce, del tipico sapore dell’ortaggio.

È una preparazione abbastanza semplice da fare. Trattandosi di pasta lievitata ovviamente ci sono gli opportuni tempi di lievitazione da rispettare, e poi realizzare la forma è un gioco da ragazzi.

Divertente anche da fare con i bambini, questo pane è buonissimo da mangiare semplicemente senza nient’altro o da riempire con qualsivoglia farcitura, sempre che si abbini.

Salumi e formaggi è l’idea più classica, ma anche con funghi o verdure può risultare speciale e gli abbinamenti possono essere non solo salati, ma anche dolci, come una confettura o marmellata, o una crema spalmabile al cioccolato.

La versione che vi proponiamo in questa ricetta è molto leggera in quanto è fatta senza uova né burro, che è sostituito dall’olio di oliva.

Scopriamo allora tutti i dettagli per realizzare questo pane squisito e bello.

Ingredienti e preparazione del pane alla zucca

Per dare un colore più vivo e acceso del tutto simile a quello della zucca si aggiunge un pò di curcuma in polvere che fa da colorante naturale. Ma se non piace si può omettere. Inoltre, per fare il picciolo si può usare un grande seme di zucca, o un pezzetto di stecca di cannella, o un rametto di rosmarino.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pane zucca ricetta
Zucca (foto da Canva)

INGREDIENTI ( per 1 pane medio-grande)

  • 500 g. di farina 0
  • 150 g di purea di zucca
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 250 ml di latte
  • 30 ml di olio di oliva

PREPARAZIONE ( 50 minuti + 3 h e 30 di lievitazione)

La prima operazione da compiere è ottenere la purea di zucca, quindi dopo averla sbucciata, pulita eliminando i semi e i filamenti interni, tagliarla a pezzi e lessarla. Poi quando è morbida frullarla.

Si può scegliere di cuocere la zucca al forno e poi prelevarne la polpa e sempre frullarla. Una volta ottenuto il quantitativo di purea che occorre, si può procedere alla preparazione del pane.

In una ciotola capiente versare la farina e unire il lievito disidratato, lo zucchero e aggiungere la purea di zucca. Mescolare bene con una forchetta e unire la curcuma per colorare.

Aggiungere adesso anche gli altri ingredienti: il sale, il latte poco alla volta, l’olio, sempre mescolando. Poi, quando l’impasto si è formato, proseguire ad impastare con le mani su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Dovrà risultare un panetto omogeneo, compatto e non appiccicoso. A questo punto con un coltello incidere una croce in superficie e metterlo a lievitare fino al raddoppio coperto con un canovaccio in un luogo riparato e asciutto. Ci vorranno 3 ore circa. 

Trascorso questo tempo riprendere l’impasto modellarlo leggermente in forma rotonda, adagiarlo su una teglia ricoperta di carta da forno e dare la forma di una zucca. 

Avvolgerlo con lo spago così da formare gli spicchi tipici da cui è formata la zucca, circa 8 spicchi, poi fare un nodo per tenere stretto e lasciar lievitare ancora per 30 minuti in forno spento ma con la luce accesa.

Infine, spennellare il pane con il latte per dare una bella lucentezza dopo la cottura e infornare in forno ventilato a 180° per 30 minuti circa.

pane zucca ricetta
Curcuma (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Quando avrà raggiunto il colore ideale e si presenta ben cotto si può sfornare e decorare con il seme di zucca o qualcosa che faccia da picciolo e dia un bell’effetto. Si conserva bene per 2 giorni mantenendo la sua fragranza e morbidezza.