Pasta fredda con crema di zucchine e speck, fresca e leggera si prepara in 15 minuti

Una ricetta deliziosa, sfiziosa e leggera per una pasta fredda da leccarsi i baffi; si tratta della pasta fredda con crema di zucchine e speck.

pasta fredda zucchine e speck
Pasta fredda zucchine e speck (foto da Instagram di @incucinaconbino)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se state cercando una pasta fredda che non sia come le solite ma che anzi abbia una goduriosa cremosità, allora la ricetta della pasta fredda con crema di zucchine e speck è quello che fa per voi.

Si tratta di un primo piatto estivo perfetto da servire sia per un pranzo tra amici, facendo colpo sui commensali, sia da portare in una schiscetta sotto l’ombrellone. Una crema di zucchine preparata a freddo e lo speck croccante, due elementi che fanno di questo piatto una ricetta incredibile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pasta fredda diversa dal solito

Pochi, semplici e soprattutto freschi, gli ingredienti di questa pasta fredda diversa dal solito sono molto comuni, ma messi insieme creano un piatto incredibile.

crema di zucchine a freddo
Zucchine a fette (foto da Pixabay di Bru-nO)

INGREDIENTI

  • 280 g di fusilli
  • 180 g di zucchine
  • 20 g di mandorle
  • 100 g di pomodorini
  • 50 g di parmigiano
  • 100 g di speck a listarelle
  • 50 g di robiola
  • Sale e pepe qb.
  • Olio evo qb.
  • Basilico qb.

PROCEDIMENTO (circa 15 minuti più riposo)

Per preparare questa pasta fredda con crema di zucchine e speck iniziamo proprio dalla cottura della pasta; quindi acqua in pentola e al bollore calate la pasta e lasciatela cuocere per il tempo necessario. Scolatela al dente e versatela in una ciotola capiente con un filo di olio evo di modo che non si attacchi e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo passate il pesto di zucchine; lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a cubetti piccoli e versate nel boccale del mixer unendo anche le mandorle, sale e pepe a piacere, il parmigiano, qualche foglia di basilico e un filo di olio. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia, all’occorrenza aggiungete altro olio.

Mettete il pesto da parte, quindi speck a listarelle in padella e, senza aggiungere olio, lasciatelo cuocere da tutti i lati fino a farlo diventare croccante, quindi spegnete e fate raffreddare.

pasta fredda cremosa
Boule di fusilli crudi (foto da pexels di klaus-nielsen)

Lavate bene e tagliate i pomodori in pezzetti piccoli. A questo punto è il momento di comporre la pasta fredda; nella boule con la pasta aggiungete la crema di zucchine, i pomodori, lo speck croccante e la robiola (che è facoltativa, ndr) quindi mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Lasciate riposare in frigo almeno un’ora prima di servire.