Perché frutta e verdura al supermercato sono sempre all’ingresso? Ecco il motivo

In tutti i supermercati la frutta e la verdura sono posizionate sempre allo stesso posto: l’ingresso. Ma perchè avviene questo? 

frutta verdura ingresso supermercato
Reparto frutta e verdura al supermercato (AdobeStock)

Quando entriamo al supermercato il primo reparto in cui ci imbattiamo è quello della frutta e verdura. Capita così sempre, in tutti i supermercati. 

Non può quindi essere una scelta casuale, ma è dettata da una precisa e determinata motivazione. 

Può essere scomodo, trattandosi di alimenti freschi e facilemtente deteriorabili, metterli nel carrello per primi e poi stare attenti che gli altri prodotti non gli si pongano sopra e li rovinino, ma è la situazione che ci troviamo quando andiamo a fare la spesa.

Certamente ci ritroviamo il reparto dei surgelati sempre alla fine del percorso che poi ci conduce alle casse e la ragione di quello è subito comprensibile: gli alimenti surgelati non devono restare per troppo tempo fuori dal frigo quindi è bene che siano messi nel carrello per ultimi quando ci si avvia a pagare e tornare a casa per riporli subito nel congelatore.

Ma il perché di cibi che invece siamo indotti a scegliere per primi ha tutto un altro motivo di natura ben diversa.

Frutta e verdura all’ingresso: questione di marketing

È tutto calcolato. In effetti, l’uso di mettere come primo reparto del supermercato quello della frutta e della verdura risponde ad una regola di marketing. 

frutta verdura ingresso supermercato
Frutta e verdura (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. 500 € di spesa in regalo. Bonus preziosissimo: ma finirà in fretta
  2. Metti l’alloro nell’armadio: è un modo efficace per risolvere un grosso problema
  3. Polpettone di Natale, non hai mai provato questa versione. Morbido e con un ripieno goloso: come si fa

Sembra infatti che vedere subito, quando si entra, prodotti freschi e dall’aspetto variegato e colorato trasmetta la sensazione di prossimità come quella dei mercati all’aperto annullando l’aspetto freddo e commerciale che viene trasmesso dai prodotti confezionati.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

La conseguenza è trasmettere una sensazione che predispone bene ad acquistare non solo quel genere di alimenti, freschi e colorati, ma poi rimane e induce ad un maggiore acquisto anche di tutti gli altri.

La mente è indotta a pensare di trovarsi in un ambiente bello e vivo, il più possibile vicino alla natura e questo dona una sensazione piacevole di rilassatezza che porta poi a fare il resto della spesa con un interesse maggiore.

frutta verdura ingresso supermercato
Verdura al supermercato (Canva)

I primi prodotti sono sempre quelli sfusi per poi passare alla verdura confezionata in busta, con un’attenzione alla diversificazione dei colori e al posizionamento quanto più possibile ordinato e armonico.