Pizza day, 10 idee per farla a casa e farcirla al meglio. Che bontà!

Dieci idee per 10 diverse pizze, appetitose e golose per mangiare la pizza, soprattutto oggi che è il World Pizza Day.

10 idee per pizze fatte in casa
Pizze in forno (foto pixabay di SalvatoreMonetti)

Acqua, farina e lievito; si fa così la pizza regina della dieta mediterranea e indiscussa padrona dei sabati sera della maggior parte degli italiani, sicuramenti dei napoletani che la pizza se la sono inventata.

Oggi la pizza è vera e proprio espressione della gastronomia italiana nel mondo ed è talmente amata e riconosciuta che dal 2017 si celebra il World Pizza Day, da quando cioè questo lievitato è stato riconosciuta dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.

La scelta della data non è casuale, in Campania infatti da secoli il 17 gennaio si celebra Sant’Antonio Abate, protettore dei fornai e di conseguenza anche dei pizzaioli.

La più amata resta la Margherita, ma oggi si sperimentano impasti e gusti diversi. Di seguito troverete 10 gustosissime idee per pizze, soprattutto se la mangerete questa sera che è la sua serata speciale che cade nel Blue Monday, il giorno più triste dell’anno.

Sarà un caso che il piatto più buono mai inventato si celebri nel 2022 nel periodo di ennesimo picco pandemico e nel giorno più triste dell’anno? Strane le convergenze astrali.

Con i friarielli o il taleggio, 10 idee di condimento per la pizza

Dai sapori forti o tradizionali, che sia rotonda oppure in pala, la pizza si mangia come volete a patto che usiate le mani.

pizza taleggio e funghi
Pizza taleggio e funghi (foto da pexels di ana-madeleine-uribe)

E allora eccoci qui a proporre idee per pizza che vi faranno venire da subito l’acquolina in bocca.

Se amate i sapori forti potreste optare per pizze come quella con pancetta e friarielli, ma non quelli napoletani molto usati sulle pizze (la più classica è quella con salsiccia e mozzarella, ndr) ma quelli salernitani. Si tratta, in pratica, dei peperoncini verdi lunghi. Una pizza sicuramente dal sapore intenso e particolare.

Sapori decisi anche per la pizza piccante con catalogna e primosale. Sulla stessa linea si posiziona la pizza con cipolle, pinoli e tonno, ecco questa magari se siete a Napoli non ordinatela.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pizza con cornicione alto? I segreti e i trucchi per prepararla a casa

Ancora sapori forti e decisi per la pizza con salame, pomodorini e ricotta. Per gli amanti dei formaggi poi si consiglia la pizza con taleggio e funghi o la più “classica” con scamorza affumicata e prosciutto crudo.

pizza pomodorini e scaglie di formaggio
Pizza con pomodorini e crescenza (foto da pixabay di MatinDeepunkt)

Per chi, invece, vuole rimanere sui sapori delicati ma provare comunque qualcosa di particolare si consigliano: pizza con scarola e pomodorini ciliegino, quella fresca e gustosa con pomodorini e crescenza e quella con olive e capperi, magari bianca.

Pizzico di gusto in più, ma senza esagerare con i contrasti, per quella patate e pancetta.

Insomma, il menù c’è a voi la scelta.