Pollo aromatizzato in padella, gustoso e tenero è una vera delizia

Il pollo aromatizzato è un gustoso secondo piatto che si prepara in padella. La carne risulta tenera e profumata per una ricetta che è una vera delizia.

pollo agli aromi
Pollo agli aromi (foto da pexels di dmitriy-ganin)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il pollo aromatizzato è un piatto semplice ma delizioso ideale da servire quando si hanno ospiti a cena e si vuole presentare un piatto elegante e buono, ma che non ci faccia perdere troppo tempo dietro ai fornelli.

Preparato in padella, il pollo assume un attraente colore ambrato ma la carne resterà tenere e succosa. Ad accompagnate il pollo poi una salsa deliziosa che andrà ad esaltare il sapore e rendere impossibile non fare la scarpetta finale.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pollo agli aromi

Con la cottura in padella c’è un trucco, o meglio un ingrediente semplicissimo, per ottenere la carne tenerissima ovvero il latte, che sarà la base anche della nostra salsa.

petto di pollo agli aromi
Petto di pollo (foto da Pixabay di kakyusei)

INGREDIENTI

  • 700 gr di petto di pollo in un pezzo
  • 1 litro di latte
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 150 ml di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • Un cucchiaio di aceto balsamico
  • Una costa di sedano
  • Un rametto di rosmarino
  • Origano qb.
  • Due foglie di salvia
  • Sale e pepe qb.
  • Olio extra vergine d’oliva qb.
  • Farina qb.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare il pollo aromatizzato iniziate lavando ed asciugando il petto di pollo. Versatelo in un recipiente e copritelo con il latte, quindi aggiungete sale e pepe e fate marinare un’ora in frigorifero.

Nel frattempo, pelate le carote, lavatele e sminuzzatele finemente, fate poi lo stesso procedimento per la cipolla poi con la costa di sedano e mettete da parte. Trascorso il tempo necessario sgocciolate il petto di pollo e tamponatelo con carta assorbente.

Legate insieme salvia e rosmarino, spennellate il pollo con l’olio, salatelo e pepatelo a piacere, quindi disponetelo in una casseruola con un po’ di olio evo. Fate rosolare il pollo a fuoco dolce su tutti i lati, poi unite le verdure e gli aromi e fate soffriggete tutto delicatamente.

Quando il pollo avrà preso colorito aggiungete il brodo vegetale, coprite e lasciate cuocere 10 minuti girando a metà cottura. Quindi sfumate con il vino bianco.

aromi
Aromi essiccati (foto da Pixabay di stevepb)

Fate evaporare l’alcool e coprite nuovamente con il coperchio per completare la cottura ancora per 15 minuti con fiamma al minimo e sempre mescolando di tanto in tanto.

Al termine togliete il coperchio e fate addensare il sugo, aggiungete l’origano ed un altro po’ di pepe macinato. Togliete il petto di pollo, posizionatelo su un tagliere, con un mixer ad immersione frullate le versure e setacciatele. Aggiungete la salsina ottenuta al pollo ancora caldo.