Polpettone di nonna Nina, così non lo avete mai mangiato. Che squisitezza

Il polpettone di nonna Nina è un piatto davvero delizioso che fa impazzire chiunque lo provi. È davvero da non perdere 

Carne polpettone
Carne polpettone-foto pixabay ivabalk

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il polpettone è un secondo di carne e verdure molto apprezzato, è saporito e soffice. Mette d’accordo un pò tutti, grandi e piccini.

Ci sono molte varianti del polpettone, con verdure, di mare e tante altre. Oggi vediamo il polpettone classico che prepara nonna Nina con i spinaci, la provola e il salame. Eventualmente si possono modificare gli ingredienti.

Vedrete che delizia questo piatto, il ripieno è filante e la superficie gratinata. Si prepara in forno oppure si può anche fare in padella.

Ingredienti e preparazione del polpettone di nonna Nina

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente il polpettone di nonna Nina.

Polpettone
Polpettone-foto pixabay congerdeisgn

INGREDIENTI (4 persone)

  • Latte
  • Sale
  • 80 gr Pecorino grattugiato
  • 100 gr Spinaci lessi
  • 100 gr Provola
  • 100 gr Salame
  • 250 gr Carne macinata di maiale
  • 250 gr Carne macinata di manzo
  • 250 gr Pane raffermo

PREPARAZIONE (45 minuti)

Come prima cosa, mettere il pane a bagno nel latte o nell’acqua. Mettere poi la carne in una ciotola e unire il pane strizzato, le uova, il pecorino, il sale e il pepe.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendere poi l’impasto su un foglio di carta da forno e mettere gli spinaci, la provola e il salame.

Aiutarsi con la carta da forno, arrotolare l’impasto si se stesso per ottenere un cilindro. Chiuderlo poi nella carta forno e infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Polpettone
Polpettone-foto instagram @congerdeisgn

Una volta trascorso il tempo necessario, aprire la carta da forno e aumentare la temperatura al massimo e poi continuare la cottura girando spesso per ottenere una doratura uniforme.

Una volta che la cottura sarà terminata, sfornare e tagliare a fette e servire. Il polpettone è ottimo anche freddo, potete accompagnarlo a dei pomodori o all’insalata.