Ricetta di Cookist per i cornetti al burro morbidi e deliziosi

Le brioche soffici e gustose fatte in casa sono la cosa più buona che ci sia, vediamo allora una ricetta speciale 

Cornetti crema di nocciole
Cornetti crema di nocciole-foto instagram

Il profilo instagram di cookist, ha rilasciato una ricetta davvero deliziosa di cornetti al burro che non sono altro che le amate brioche che milioni di persone gustano al mattino con il caffè latte.

Quali ingredienti servono per preparare queste dolci delizie? Eccoli:

250 ml di latte caldo

1 uovo

7 g di lievito di birra secco

400 g di farina 00

50 g di zucchero

4 g di sale

55 g di burro

80 g di burro tagliato a pezzi da spalmare prima di arrotolare le brioche

Preparazione delle brioche al burro

Brioches
Brioches-foto instagram

Come si preparano queste delizie? Vediamolo passo per passo.

Primo passo, unire il latte caldo con lo zucchero, l’uovo e il lievito di birra secco. Mescolare. Aggiungere la farina con il sale e impastare bene. Far riposare per 20 minuti.

Secondo passo, aggiungere il burro ammorbidito e impastare finché l’impasto non diventa compatto. Far lievitare per 2 ore. Stendere l’impasto in un cerchio e dividerlo in 16 triangoli. Arrotolare ogni triangolo in un cornetto. Trasferire i cornetti nella teglia e farli lievitare per 1 ora.

Infine, spennellare l’uovo sbattuto sull’impasto e informare a 180° per 20 minuti. Decorare i cornetti con il burro fuso e servirli con crema di nocciole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cecilia Rodriguez quando è con Ignazio si dà alla pazza gioia: A pranzo addio freni…

I cornetti sono la colazione preferita di moltissime persone. La loro origine deriva dall’Austria ma sono diventati famosi in Francia. In molti si chiedono la differenza tra cornetti e croissant. Ebbene la diversità risiede negli ingredienti, farina, zucchero, lievito e acqua.

Una storia narra che la scoperta dei croissant è avvenuta in Austria intorno al 1683 quando l’impero turco tentò di conquistare l’Austria e a scoprirli facendo fallire il loro piano, furono i fornai gli unici lavoratori notturni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Ricetta di Allacciate il grembiule, per la cotoletta di mele

Colazione croissant
Colazione croissant-foto instagram

Proprio per festeggiare questa vittoria, decisero di creare un nuovo dolce ispirato per la forma alla mezzaluna simbolo della Turchia. Una storia davvero interessante. Esistono oggi tantissimi tipi diversi di croissant.

Farciti con ogni crema possibile. La crema normale all’uovo, marmellata, miele e noci, e ovviamente quella più amata da tutti alla nutella.