Risotto alla milanese, la vera ricetta ha un segreto. Devi aggiungerlo per averlo perfetto

Emblema della cucina lombarda, il risotto alla milanese è una prelibatezza e per farlo al meglio ecco quali accorgimenti usare. Sarà esattamente come vuole la tradizione.

risotto milanese ricetta
Risotto alla milanese (Pinterest – foodboom.de)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Baccalà in agrodolce con pinoli uvetta e cipolle. Secondo intenso perfetto per il pranzo
  2. Meghan Markle ha una passione segreta. Lo mangia e rimane in forma: ecco come fa
  3. Ciambella frullata arancia e gocce di cioccolato. Non sporchi nulla: pratica e veloce

Il risotto alla milanese è un classico della tradizione gastronomica italiana e in particolare una specialità regionale lombarda conosciuto e amato in Italia e all’estero.

Ha un gusto tipico e delle regole ben precise che lo differenziano dal simile risotto allo zafferano. Molto spesso infatti, chi non lo conosce tende a confonderlo perché sì il colore è il giallo proprio di questo ingrediente che è presente e contribuisce a caratterizzarlo, ma non è il solo e a determinare il sapore è un altro.

L’elemento che definisce il risotto alla milanese è senza dubbio la presenza del midollo di vitello che viene inserito nel soffritto in cui si fa tostare il riso.

Il procedimento non è difficile, ma richiede attenzione e cura in tutti i passaggi per riuscire ad ottenere un risotto il più possibile fedele alla tradizione.

Non sono molti gli ingredienti che occorrono, ma devono essere quelli giusti. Innanzitutto il riso Carnaroli, i cui chicchi sono perfetti per questo tipo di preparazione.

Poi, il midollo appunto, che non può mancare né essere sostituito. Il Grana Padano per mantecare è anche indispensabile e rende il risotto cremoso e divino così come deve essere.

Scopriamo allora la ricetta nel dettaglio, con tutti i passaggi da fare, passo dopo passo.

Ingredienti e preparazione del risotto alla milanese

Per realizzare questo risotto è essenziale anche il brodo di carne, da fare precedentemente, ecco la ricetta per prepararlo. Tutti elementi che fanno di questo piatto la pietanza squisita dal sapore speciale e unico, caposaldo storico intramontabile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

risotto milanese ricetta
Riso Carnaroli (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

INGREDIENTI (per 4 persone )

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 1 l e 1/2 di brodo di carne
  • 20 g di midollo di vitello
  • 1 cipolla piccola
  • 1 bustina di zafferano
  • 60 g di burro
  • 60 g di Grana Padano Dop grattugiato

PREPARAZIONE ( 35 minuti + 1 h di ammollo)

Per cominciare questa preparazione la prima cosa da fare è il brodo di carne. Quando è pronto, prenderne una tazza e mettervi dentro i pistilli di zafferano. Lasciarli così in infusione per 1 ora. 

Poi, tagliare il midollo grossolanamente in piccoli pezzi. In un capiente tegame mettere a sciogliere metà  burro con il midollo. 

Subito dopo aggiungere la cipolla tritata finemente, e lasciarla appassire qualche minuto a fiamma molto bassa. Quindi, versare il riso e farlo tostare solo qualche minuto.

Mescolare così che assorba bene il condimento e iniziare la cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta e mescolando di tanto in tanto.

A metà cottura inserire lo zafferano sciolto nel brodo e continuare fino ad una cottura totale in 15 – 18 minuti circa.

risotto milanese ricetta
Versare lo zafferano nel risotto (Pinterest – recipefronitaly.com)

Infine, a fuoco spento mantecare con il rimanente burro e il Grana Padano grattugiato. Non rimane che impiattare e servirlo subito perché va gustato caldo, fumante, profumato e immancabilmente saporito.