Risotto zucca e zenzero, benessere e un gusto vivace tutto in un piatto

Il risotto alla zucca e zenzero è un concentrato di tutte le proprietà benefiche di questi due ingredienti che sono preziosi alleati per la salute. Dal sapore pieno e avvolgente è davvero squisito, un piatto salutare e gustosissimo. 

risotto zucca zenzero ricetta
Risotto zucca e zenzero (foto di julie208 da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Tartufi al cioccolato con un aroma speciale. Così sono ancora più golosi
  2. Lavastoviglie igienizzata: usa sempre questo ingrediente economico, addio germi e batteri
  3. Focaccia barese: ecco come farla sofficissima e super gustosa, così come deve essere

Il risotto alla zucca è un must della stagione autunnale. Così come questo ortaggio ne è il simbolo, questo piatto è un classico che non può mancare in questo periodo.

È buonissimo, per molti rappresenta un vero e proprio comfort food, avvolge con la sua squisita cremosità e tutto il sapore dolce e delicato della zucca, per non parlare del bel colore allegro che è una vera gioia da guardare.

La zucca poi ha molteplici benefiche proprietà che la rendono un alleato prezioso per la nostra salute. Ricca di antiossidanti con cui si può contrastare l’invecchiamento cellulare, è una buona fonte di vitamine, A, C ed E in particolare.

È utile per la salute della vista e della pelle, ha poche calorie ed è facilmente digeribile. Se a tutto questo aggiungiamo anche le importanti proprietà dello zenzero, questo risotto diventa un piatto davvero molto salutare, un concentrato di benessere oltre che di gusto.

Lo zenzero è noto infatti per il suo potere antinfiammatorio oltre che antiossidante. Agisce come gastroprotettore e riduce il gonfiore intestinale.

Riduce anche i livelli di zucchero nel sangue, insomma, è un’alimento certamente benefico e anche se nel risotto è in piccola quantità usato per aromatizzare, è comunque una scelta salutare.

Ecco come preparare questo risotto usando anche i semi della zucca per renderlo un piatto speciale.

Ingredienti e preparazione del risotto zucca e zenzero

Un modo creativo e originale per utilizzare i semi di zucca che di solito vengono buttati via è quello di tostarli e inserirli a completamento del piatto così da fungere da elemento decorativo che al tempo stesso crea un gioco di consistenze interessante e altrettanto salutare.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

risotto zucca zenzero ricetta
Radice di zenzero (foto di Couleur da Pixabay)

INGREDIENTI  (per 4 persone)

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 1/2 zucca Delica
  • 1 cipolla
  • 3 scalogni
  • 1 radice di zenzero piccola
  • 30 g di burro
  • Parmigiano Reggiano Dop grattugiato q.b.
  • 1 l di acqua
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE (50 minuti circa)

Per prima cosa bisogna tagliare e pulire la zucca, tenendo comunque da parte i semi. Poi, sistemarla in una teglia rivestita di carta da forno e condirla con un filo d‘olio, un pò di sale e qualche fettina di zenzero per aromatizzarla.

Aggiungere accanto gli scalogni affettati grossolanamente e cuocere in forno statico a 200° per 35 minuti circa fino a quando cioè risulterà ben morbida.

Quindi prelevare la polpa e frullarla. Dopo, tostare i semi per renderli croccanti, condirli con olio e sale e metterli in forno, sempre su teglia con carta da forno a 200° per 10 minuti circa in modalità ventilata. 

A questo punto preparare un leggero brodo con acqua, la cipolla e qualche fettina di zenzero. Quando il brodo è pronto si può procedere a cuocere il risotto.

In una capiente padella tostare il riso per 1 minuto circa, poi cuocerlo nella modalità del risotto aggiungendo un mestolo di brodo alla volta fino a portarlo a cottura.

A metà cottura aggiungere la purea di zucca e infine, quando è pronto mantecare con il burro e quanto basta di Parmigiano grattugiato.

risotto zucca zenzero ricetta
Zucca Delica (foto di Daryna da AdobeStock)

Tutto l’aroma dello zenzero si sarà ben impregnato nel risotto e adesso non rimane altro che impiattare, cospargere con i semi di zucca tostati e servire il piatto subito per gustarlo ben caldo, in tutta la sua cremosità e profumazione con il tocco dello zenzero che aromatizza in modo incredibile.