Rolls di pasta fresca ripieni, il classico delle grandi occasioni rinnovato e moderno

I rolls di pasta fresca ripieni sono una versione nuova e contemporanea del tradizionale primo al forno che solitamente viene preparato per i pranzi di feste e occasioni importanti. Più carino esteticamente, è più raffinato e comodo da tagliare in porzioni.

rolls pasta ripieni ricetta
Rolls di pasta ripieni (Pinterest@giadzy.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Fagiolini in padella, contorno croccante pieno di gusto da fare in pochi step
  2. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  3. Yogurt, i migliori sul mercato secondo la classifica di Altroconsumo

Stanchi della solita pasta al forno? Stufi delle solite lasagne? Sono piatti buonissimi, certo, capisaldi della cucina italiana, ma spesso si ha voglia di cambiare.

Assaporare gli stessi gusti, sì, ma dando un aspetto diverso, nuovo, e se vogliamo, anche più raffinato e sicuramente più contemporaneo.

La cucina come tutti gli ambiti è soggetta a mode e tendenze che variano col passare del tempo. I piatti storici rimangono senza dubbio degli intramontabili, ma apportare qualche variazione e dare un impatto estetico differente è senz’altro un elemento che smorza la monotonia e rende anche il piatto più interessante.

E così vi proponiamo i rolls di pasta fresca ripieni, che altro non sono che involtini di pasta con dentro una ricca farcitura, con tutti i sapori tipici delle classiche lasagne al forno rivisitate in una forma che si rivela anche più pratica da tagliare in porzioni al momento di servire.

La lasagna, si sa, ha un aspetto informe, viene tagliata a quadratoni e spesso il condimento ne deforma la struttura, con i rolls questo non capita, rimangono compatti e sono più facili da prelevare dalla teglia.

Ecco allora che passiamo a scoprire come realizzare questo piatto innovativo ma allo stesso tempo dal classico sapore e odore che rimanda agli abbondanti pranzi in cui generalmente viene preparato.

Ingredienti e preparazione dei rolls di pasta fresca ripieni

Il procedimento per realizzare questi rolls è semplicissimo, si tratta solo di inserire il ripieno sulle sfoglie di pasta all’uovo per lasagne e arrotolarle su ste stesse disponendo poi i rolls in teglia uno accanto all’altro, preceduti e seguiti dalla besciamella, come nel piatto classico.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

fogli lasagna ricetta rolls pasta ripieni
Fogli di lasagna (Foto di ksena32 da AdobeStock)

INGREDIENTI ( per 4 perone)

  • 400 g di lasagne all’uovo
  • 600 ml di besciamella
  • 250 g di carne di manzo macinata
  • 200 g di salsiccia
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 100 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 1 cipolla media
  • 120 ml di vino bianco secco
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (45 minuti circa)

Innanzitutto per prima cosa bisogna sbollentare le lasagne in acqua bollente salata. È importante aggiungere un cucchiaio di olio in modo che i fogli non si attacchino tra loro.

Poi, dopo averli scolati adagiarli su uno strofinaccio per farli asciugare. Nel frattempo tritare finemente la cipolla e metterla a soffriggere in una pentola con un pò d’olio.

Unire la carne macinata e la salsiccia tolta dal suo involucro e sbriciolata. Sfumare con il vino bianco e lasciar rosolare. Salare, pepare e quando la cottura è terminata far raffreddare.

Intanto occuparsi anche di preparare la besciamella.  Poi tagliare la scamorza a fettine e a questo punto si può passare a comporre i rolls.

Disporre uno strato di besciamella sul fondo di una pirofila, poi, dividere ogni foglio di pasta a metà e su ognuno spalmare un pò di ricotta e aggiungere gli altri ingredienti del ripieno, la carne, le fette di scamorza e il prosciutto cotto.

Quindi arrotolare delicatamente ogni foglio su stesso a formare il roll e disporli tutti via via nella pirofila uno posto accanto all’altro orizzontalmente, cioè con la parte del ripieno posta verso l’alto.

rolls pasta impiattati ricetta
Rolls di pasta impiattati (Foto di lameeks da AdobeStock)

Coprire con la restante besciamella e cospargere la superficie con il Parmigiano grattugiato. Non resta che infornare e lasciar andare in modalità statica a 180° per 20 minuti circa finché si formerà una buonissima crosticina dorata.