Tè freddo fatto in casa, la ricetta superdissetante con soli 5 ingredienti!

Tè freddo fatto in casa, la classica bevanda a portata di mano con la ricetta semplice e superdissetante grazie a 5 ingredienti!

tè freddo fatto in casa
foto Pixabay

Il tè è una bevanda molto amata, soprattutto per il suo grande potere dissetante.

Un bel bicchiere di tè freddo è la pausa ideale quando le temperature tendono a salire sempre più proprio come in queste giornate estive e averlo a portata di mano e fatto in casa è a dir poco meraviglioso!

Infatti, si tratta di una bevanda che spesso acquistiamo già in bottiglia o in lattina ma che in realtà può benissimo esser realizzata fai da te nelle nostre cucine, con pochissima fatica e risultati eccellenti.

Scopriamo allora come preparare un tè freddo fatto in casa dissetante e molto rinfrescante grazie a 5 semplicissimi ingredienti.

Tè freddo fatto in casa, la ricetta

Preparare in casa un tè freddo è molto più semplice di quanto si possa credere e ciò consente di avere l’indubbio vantaggio di moderare l’inserimento di zucchero nella bevanda ed eliminare i conservanti e coloranti che solitamente invece si trovano nelle bottiglie di tè acquistate al supermercato.

tè freddo fatto in casa
foto Pixabay

Ingredienti

2 bustine di tè a piacere

20 cubetti di ghiaccio

200 ml di succo di frutta (arancia, succo di mela, lampone, lime o ribes)

1 limone

2 cucchiai di zucchero

foglie di menta

Potrebbe interessarti anche -> Centrifugato di carote: lo sprint per la tua abbronzatura in un bicchiere!

Preparazione

Per preparare il nostro tè freddo per prima cosa mettiamo le bustine di tè in una tazza di acqua bollente e, una volta aggiunto lo zucchero, lasciamo in infusione per circa cinque minuti.

Trascorso il tempo necessario travasiamo il tè in una caraffa con i cubetti di ghiaccio, il succo di frutta e mezzo litro di acqua.

A questo punto, quando sarà ben freddo, il tè sarà pronto per essere servito, guarnito con qualche fetta di limone e le foglie di menta.

Potrebbe interessarti anche -> Smoothie detox: 5 consigli per prepararlo in poco tempo