Treccia di brioches sofficissima: farciscila con questi ingredienti

Cosa cerchiamo in una treccia di brioches se non la sofficità? Questa è morbidissima. Ideale a colazione, è facile da realizzare e gustarla in questo modo è una vera delizia.

treccia brioches ricetta
Treccia di brioches (Pinterest@tasteofhome.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Plumcake alla mela senza burro, è soffice e con poche calorie
  2. Gelato alla fragola con Bimby: cremosissimo e leggero
  3. La colazione di Sabrina Salerno: “Così ho un fisico pazzesco”

La treccia di brioches è sicuramente perfetta per la colazione, ma anche la merenda dei bambini è un buon momento per gustare tutta la sua sofficità.

La caratteristica che deve avere una brioche e in questo caso una treccia è certamente la morbidezza. Deve essere molto soffice e per raggiungere questo risultato la lievitazione, fatta nei modi e nei tempi giusti è sicuramente fondamentale.

Quella che vi proponiamo in questa ricetta è una treccia di brioches che ha tutto il sapore sano e genuino delle preparazioni fatte in casa.

Intrecciare è un gioco da ragazzi, bisogna solo avere la pazienza di un pò di attesa come sempre per i lievitati, ma ne vale la pena perché è buonissima.

Ecco cosa occorre e i passaggi da fare per realizzarla.

Ingredienti e preparazione della treccia di brioches

Cosparsa di semi di granella di zucchero, può essere farcita nei modi che preferiamo, sicuramente una marmellata o una crema spalmabile alla nocciola sono due suggerimenti golosi, certamente classici, ma sempre apprezzatissimi e con cui non si sbaglia mai.

impastare treccia brioches ricetta
Impastare (Foto di Katerina Holmes da Pexels)

INGREDIENTI (per 6 trecce)

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di farina Manitoba
  • 50 g di zucchero semolato
  • 30 g di burro
  • 2 uova intere
  • 200 ml di acqua
  • 5 g di lievito secco
  • Sale q.b.
  • Latte q.b.
  • Granella di zucchero q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti + lievitazione)

Per cominciare la prima cosa da fare è rompere le uova in una ciotola e con una frusta a mano iniziare a sbatterle. Aggiungere l’acqua, sempre mescolando, il lievito secco e lo zucchero.

Amalgamare bene e poi versare le due farine precedentemente miscelate tra loro e setacciate. Unire anche il burro fuso, il sale e impastare.

Si dovrà ottenere un impasto liscio, omogeneo ed elastico. Quindi metterlo in lievitazione dentro una ciotola coperto con la pellicola per circa 1 ora e mezza a temperatura ambiente.

Trascorso il tempo di lievitazione, quando avrà raddoppiato il suo volume, riprendere l’impasto e suddividerlo in 6 parti uguali.

Da ogni parte ricavare 3 filoncini e intrecciarli per formare le trecce. Disporle già su una teglia rivestita di carta da forno e lasciarle lievitare ancora per 40 minuti sempre a temperatura ambiente.

Poi, spennellare con un pò di latte e cospargere con la granella di zucchero e infornare. Dovranno cuocere in forno preriscaldato ventilato a 170° per 20 minuti circa.

treccia brioches ricetta
Treccia di brioches (Pinterest@afar.com)

Quando assumeranno un bel colore dorato in superficie sarà evidente che sono pronte. Ottime da gustare calde, si possono aprire e farcire o accompagnare con creme e marmellate.