Verza: ecco gli involtini | Devi provarli per forza sono una goduria per il palato

Salutari, nutrienti e leggeri, ma anche molto saporiti, gli involtini di verza sono perfetti in questo periodo. Facilissimi da preparare, sono un secondo gustosissimo.

involtinin verza ricetta
Involtini di verza (AdobeStock)

La verza è ricca di molteplici proprietà e il suo consumo è davvero benefico per il nostro organismo. Contiene vitamine come la vitamina A, C, D, K, ma anche le vitamine del gruppo B, e aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

Utile anche per la pelle e per la salute della vita, è un alimento che è bene consumare e l’inverno è il periodo adatto.

Tra i modi in cui mangiare la verza, uno estremamente gustoso è di sicuro quello che vi proponiamo in questa ricetta e cioè gli involtini di verza.

Si preparano davvero molto facilmente e con questo ripieno al tonno piacciono anche ai bambini che in genere sono restii a voler mangiare le verdure, in particolare quelle a foglia verde.

Sono un buon secondo piatto leggerissimo, ottima idea per chi è a dieta o sta facendo un’alimentazione detox. Ecco tutti i dettagli della ricetta.

Ingredienti e preparazione degli involtini di verza

In questo ripieno è usato tonno in scatola, ma volendo si può usare quello fresco, ovviamente dopo averlo sfilettato, tagliato a dadini e saltato in padella fino a cottura.

involtini verza ricetta
Cavolo verza (Pixabay)

LEGGI ANCHE: Torta senza farina ? | La ricetta che ti stupirà

INGREDIENTI ( per 4 persone)

  • 12 foglie di verza
  • 300 g di tonno sott’olio
  • 250 g di pane raffermo
  • 100 ml di acqua calda
  • Sale q.b.
  • Parmigiano Reggiano Dop grattugiato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

LEGGI ANCHE: Altro che minestrone | Prova questa bontà tutta francese

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Per prima cosa bisogna sbollentare le foglie di verza. Devono ammorbidirsi al punto giusto, né troppo né troppo poco.

Poi, scolarle e lasciarle raffreddare. Asciugarle tamponandole delicatamente con un carta assorbente. In una ciotola mettere in ammollo in pane raffermo con l’acqua calda e quando si sarà ben ammorbidito aggiungere il tonno dopo averlo accuratamente sgocciolato dall’olio e un pò di sale.

LEGGI ANCHE: Pagano 500 euro per due bistecche. Lo scontrino scatena il caos: dov’è successo

Mescolare e creare un impasto che deve essere abbastanza compatto. Si passa quindi a formare gli involtini. Su ogni foglia di verza inserire un cucchiaio di ripieno e ripiegare formando l’involtino e chiudendo con la parte piegata sotto.

Disporre così gli involtini in una pirofila rivestita di carta da forno e passare in forno in modalità grill a 200° per 10 minuti. 

involtini verza ricetta
Involtini di verza in teglia (AdobeStock)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ecco che gli involtini sono pronti, da gustare subito ben caldi. Con queste dosi si otterranno 3 involtini a testa. Condire con un filo d’olio a crudo, un pò di Parmigiano grattugiato e se si vuole, una leggerissima spolverata di pepe nero.