Vita sedentaria: gli alimenti che aiutano a stare meglio

Vita sedentaria: gli alimenti che aiutano a stare meglio

Milioni di italiani sono costretti a passare un’intera giornata di lavoro seduti, con il rischio di mettere peso e andare incontro a malattie cardiovascolari o di altro genere. L’alimentazione è una delle rare soluzioni a questo stile di vita sedentario e il giornale americano ‘Times’ ha recentemente stilato un elenco di cibi salutari indicati a tutti colori che devono stare fermi per sette, otto o più ore al giorno.

Alimenti che facciano miracoli non esistono, la soluzione sarebbe quella di mangiare meno possibile e muoversi di più, ma alcuni alimenti possono aiutarci a spezzare la fame e a tenere in salute l’organismo. Il primo consiglio è di alzarsi di tanto in tanto dalla sedia, muovere alcuni passi, uscire dall’ufficio per la pausa pranzo, bere tanta acqua ed evitare di consumare snack ricchi di grassi e cibi confezionati o da fast food.

Ma vediamo insieme i cibi consigliati per chi è costretto ad una vita sedentaria.

fruttibosco

1. Frutti di bosco – Sono ricchi di vitamine, fanno bene al cuore, vantano una grande quantità di antiossidanti che rallentano l’invecchiamento, contrastano l’azione dei radicali liberi e aiutano a bruciare calorie. Inoltre i frutti di bosco aiutano a limitare i livelli di colesterolo, migliorano la memoria e la concentrazione e prevengo alcune malattie neurodegenerative.

mandorle_coltivazione_d7ed3098

2. Mandorle – Quattro o cinque mandorle al giorno sono un vero toccasana per il nostro organismo, per abbassare i livelli do colesterolo nel sangue, aiutano a spezzare la fame, offrono energia e sono perfette durante la dieta per integrare vitamine, ferro, calcio e magnesio.

Avocado

3. Avocado – E’ un frutto che ben si addice a sostituire i grassi animali, mantiene il cuore in salute, abbassa il colesterolo cattivo. E’ ricco di composti ad azione anti-infiammatoria: fitosteroli, carotenoidi, polifenoli, flavonoidi, vitamina C, vitamina E, zinco, selenio e, in ultimo, gli acidi grassi omega-3. Ottimo per chi passa molte ore al pc, perché è ricco di antiossidanti come la luteina e la zeaxantina, specializzati nel proteggere gli occhi dai danni provocati dallo stress ossidativo, la cataratta e la degenerazione macular

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post