4 idee geniali per eliminare i graffi dal piano cottura in acciaio

Hai graffiato il piano cottura in acciaio? Niente panico: 4 idee geniali per eliminare i graffi apparentemente irrimediabili

4 idee geniali per eliminare graffi piano cottura
Piano cottura (Foto di Andreas Lischka da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

A furia di cucinare sporchiamo il piano cottura e quindi per pulirlo può succedere di graffiarlo senza volere, naturalmente. Anche quando spostiamo lo spargifiamma potremmo ogni volta rischiare che ci caschi da mano proprio e danneggiare proprio il piano in acciaio.

Ci sono però dei rimedi a questi graffi che non avevamo considerato in grado di far tornare il luogo perfetto per cuocere qualcosa di buono immacolato come se la nostra cucina fosse nuova di zecca.

Scopriamo quindi 4 idee geniali da cui trarre spunto per eliminare i graffi dal piano cottura in acciaio che ci è tanto caro e, soprattutto, utile. Useremo tutti elementi che abbiamo già di norma in casa senza spendere denaro in detersivi costosi e dannosi per l’ambiente.

Piano cottura in acciaio: 4 trucchi per togliere i graffi

Il primo trucchetto per eliminare i graffi dal piano cottura in acciaio è mettere un po’ d’olio extra vergine d’oliva su un batuffolo di ovatta e strofinare nel senso del graffio. Quindi lasciate agire per poi risciacquare e asciugare con un panno di cotone.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

4 idee geniali per eliminare graffi piano cottura
Piano cottura (Foto di Andreas Lischka da Pixabay)

In alternativa potete usare l’aceto sia per rimuovere i graffi che per far brillare l’acciaio. Questo prodotto infatti è ottimo per la cura delle vostra cucina e non solo. Quindi versate una grossa quantità di aceto su una spugna non abrasiva e strofinare sempre nel senso dei graffi e, visto che vi trovate, anche su tutto il piano cottura. Non c’è bisogno di risciacquare, vedrete che tornerà come nuovo.

Potete usare anche un po’ di dentifricio a pasta bianca non in gel, utile per tanti usi come contro le scottature ma è una manna santa anche per la cucina. Infatti basterà metterne una striscia sui graffi e lasciare agire per qualche ora. Vedrete che andranno via quando risciacquerete.

4 idee geniali per eliminare graffi piano cottura
Dentifricio (Foto di Bruno Germany da Pixabay)

Infine potete usare un foglio sottilissimo di carta abrasiva di una grana 1200: non è un controsenso, strofinata nel senso del graffio sarà capace di rimuoverlo.