5 ricette facili con i gamberi: idee gustose da realizzare in poco tempo

Dall’antipasto al contorno passando per il primo ecco 5 ricette facili con i gamberi. Oltre che semplici da realizzare sono anche abbastanza veloci con risultati davvero superlativi per piatti dal gusto ricercato e molto apprezzati.

5 ricette facili gamberi
Gamberi (Foto di Valeria Boltneva da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Parmigiana bianca di zucchine in friggitrice ad aria: buona, saporita e facile
  2. Tortilla di patate in friggitrice ad aria, con un effetto croccante e leggero super invitante
  3. Carote, come le mangi: buccia sì o no? Attenzione, questo errore lo commettono tutti!

I gamberi e i gamberetti sono crostacei dal gusto delicato e dalle importanti proprietà nutrizionali. I gamberi sono ricchi di vitamine del gruppo B, contengono anche una buona quantità di zinco (si considera 1,34 mg su 100 g di prodotto) e ricchissimi di fosforo (214 mg) e calcio (64 mg).

Ma anche di potassio (264 mg) e di selenio (39,6 mg). Sono poveri di grassi saturi e agiscono per la protezione della salute di cuore e arterie.

Oltre ad essere molto salutari per il nostro organismo sono anche gustosissimi e lasciano una sensazione di leggerezza sempre molto piacevole.

Sono tanti i modi di cucinarli e arricchire preparazioni che spaziano dall‘antipasto ai primi piatti fino ad usarli come contorno per l’accompagnamento di secondi nello stesso stile, altrettanto delicati e leggeri.

Ecco 5 idee sfiziose, semplici e veloci per cucinare i gamberi

Una fase importante in alcune preparazioni dei gamberi è la pulitura. Quasi tutte le ricette prevedono l‘eliminazione della testa e della coda e incidendo il guscio che si chiama carapace , da togliere anch’esso, bisogna estrarre il filamento interno che è l’intestino.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

5 ricette facili gamberi
Gamberi gratinati (Pinterest@getbready.net)

GAMBERI GRATINATI AL FORNO

Partendo dall’antipasto questa è un’ottima idea sia per aprire un pranzo o una cena che da servire come contorno.

Sono estremamente facili da preparare. Innanzitutto, la prima cosa da fare è pulire accuratamente i gamberi togliendo testa, coda, carapace e filamento interno incidendo il gambero delicatamente con un coltellino affilato.

Poi, disporli direttamente in una teglia rivestita di carta da forno e condirli con sale, olio, prezzemolo tritato. Aggiungere una buona manciata di pangrattato abbastanza sottile e unire qualche fetta di limone.

Mescolare il tutto con le mani per amalgamarlo, poi stendere i gamberi un pò distanziati l’uno dall’altro e passare in forno statico dove dovranno cuocere a 200° per 8 – 10 minuti.

INSALATA DI FARRO CON GAMBERETTI

Oltre ai gamberi anche i gamberetti si prestano a gustosissime preparazioni, tra cui questa insalata perfetta sia come contorno in piccole quantità, che come piatto unico in porzione abbondante.

Come primo passaggio bisogna cuocere il farro in acqua non salata per 35 minuti circa. Quando è pronto lasciarlo raffreddare e nel frattempo scottare i gamberetti in padella per 2 – 3 minuti.

Poi, unirli al farro e aggiungere pomodori tagliati a pezzetti e privati del succo, olive verdi o nere a piacere, ovviamente denocciolate e se si vuole tagliate a rondelle o a pezzetti.

Aggiungere anche un pò di rucola e come tocco che da carattere al piatto unire alcuni grani di pepe verde. Infine condire con olio e solo un pò di sale.

INSALATA DI GAMBERI E PATATE

Tornando ai gamberi c’è un’insalata che è un ideale contorno ed è composta da pochissimi ingredienti.

Innanzitutto le patate che vanno ovviamente pelate, lessate per circa 20 minuti e tagliate a pezzi. Lasciarle raffreddare in un’insalatiera.

Nel frattempo dopo aver pulito i gamberi bisogna farli scottare un pò nel court bouillon che è il tipico liquido in cui cuocere i crostacei realizzato con acqua fatta bollire e aromatizzata con carota, cipolla e sedano.

Subito dopo unirli alle patate e aggiungere semplicemente delle olive denocciolate e tagliate a rondelle e condire con olio e sale.

GNOCCHI GAMBERETTI E ZUCCHINE

Con i gamberetti possiamo preparare anche un buonissimo piatto di gnocchi unendoli alle zucchine in un accostamento ben risucito.

Dopo aver lavato, spuntato e tagliato le zucchine a pezzetti grossolanamente metterle a rosolare in padella con olio e uno spicchio d’aglio e un pò di sale.

Una volta che sono ammorbidite frullarle con il mixer ad immersione e ottenere così una crema. A parte pulire i gamberi e scottarli in padella per qualche minuto.

Poi, cuocere gli gnocchi, diluire la crema con un pò di acqua di cottura e unire il tutto mescolando e facendo amalgamare perfettamente gli gnocchi ai gamberi e alla crema di zucchine.

INSALATA DI RISO CON GAMBERETTI E RUCOLA

Una ricetta prettamente estiva perché davvero molto fresca, leggera e dal gusto profumato e delicato. Velocissima da realizzare, bisogna per prima cosa cuocere il riso in abbondante acqua salata.

Poi scolarlo e fermare la cottura con qualche gettito di acqua corrente fredda. Mentre si raffredda posto in un’insalatiera scottare i gameberetti in padella per 2 – 3 minuti, poi unirli.

Aggiungere del mais e una manciata di rucola spezzettata finemente. In ultimo non rimane che condire con olio sale e succo di limone.

5 ricette facili gamberi
Insalata di gamebri e patate (Pinterest@ticucinocosì.com)

Per un tocco in più aggiungere anche un pò di scorza grattugiata del limone e dopo aver mescolato bene il tutto mettere in frigo fino al completo raffreddamento, almeno 1 ora prima di servire.