Benedetta Rossi svela il segreto base della cucina: incredibile!

La notissima Benedetta Rossi, regina della cucina sul web, in un recente video ha svelato il segreto alla base della cucina: ecco qual è.

Benedetta Rossi pizza rustica
Benedetta Rossi (Foto da Instagram @fattoincasadabenedettarossi)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Risotto alla zucca con ingrediente segreto: trucco dei grandi per farlo cremosissimo
  2. Pollo e patate in padella, ci sono tanti trucchi che non conosci: ti spieghiamo come fare
  3. Biscotti morbidi cacao amaro e caffè: una vera tentazione per iniziare al meglio la giornata

Per i pochi che non conoscessero Benedetta Rossi, facciamo una rapida carrellata della sua biografia per entrare nel vivo dell’argomento.

La regina della cucina del web nasce nel 1972 a Porto San Giorgio. Grazie alla vicinanza con la mamma e la nonna apprende da subito tutti i trucchi della cucina tradizionale di cui si appassiona ingentemente.

Inizia quindi la sua carriera dedicandosi alla gastronomia aprendo negli anni ’90 un agriturismo anche grazie all’aiuto del suo compagno Marco Gentili.

In seguito apre un blog di cucina dove spiega in maniera genuina tutte le sue creazioni culinarie. Il blog riscuote così tanto successo che nel giro di pochi anni, Benedetta Rossi diventa una star del web pubblicando diversi libri e partecipando a programmi televisivi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benedetta Rossi svela il segreto base della cucina: incredibile!

In un suo ultima video ci ha spiegato come realizzare tranquillamente ai fornelli di casa la ricetta delle olive in salamoia dove il segreto alla base di ciò risulta la pazienza.

olive salamoia benedetta rossi
Barattoli di diversi tipi di olive in salamoia (Canva)

INGREDIENTI:

  • 500 g di olive verdi
  • 50 g di sale fino
  • acqua qb.
  • pepe in grani a gradimento
  • rosmarino fresco

PREPARAZIONE:

Per iniziare mette abbondante acqua, le olive ed il sale all’interno di una capiente ciotola. Lasciatele dunque in questo stato per un giorno intero.

Cambiando poi l’acqua una volta alla settimana e facendo in modo che le olive siano sempre sommerse, lasciate macerare il tutto per 40 giorni.

Preparate la salamoia facendo bollire 1 litro di acqua e 100 grammi di sale. Appena l’acqua inizia a bollire, spegnete e lasciate completamente raffreddare.

A questo punto posizionate le olive all’interno dei barattoli in vetro e versate dunque anche la salamoia. Aggiungete qualche rametto di rosmarino e del pepe secondo il vostro gradimento.

olive salamoia ricetta
Rametti di rosmarino (Canva)

Conservate dunque il tutto per circa un mese a testa all’ingiù per circa un mese prima di consumare. Inoltre sarebbe un’ottima scelta quella di riporre i barattoli in un luogo fresco e lontano da fonti di calore.