Caffè avanzato: trucco sbalorditivo per riusarlo. Si ottiene una fresca golosità

Se avanza il caffè fatto con la moka non c’è bisogno di buttarlo. L’espresso freddo può non piacere a molti: arriva una soluzione sbalorditiva che metterà tutti d’accordo. 

sbriciolata caffè ricetta
Caffè (foto di diego_nleite da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pasta fredda alla ratatouille, il piatto leggero che non rinuncia alla bontà
  2. I limoncini, il dessert che si prepara in 5 minuti e con solo 29 calorie
  3. Eurospin sbaraglia la concorrenza, “costa solo 39 euro”! Tutti lo vogliono

Il caffè è una bevanda irrinunciabile. Alleato per scendere dal letto, è una soluzione per trovare le energie quando finiscono.

Anche se fa caldo, visto questo 2022 da afa record, non se ne può fare a meno. Tuttavia capita di non aver voglia di rifarlo e bere quello avanzato dalla moka: il risultato può non piacere  tuttavia a tutti, in particolare se scaldato nel microonde.

Arriva una soluzione per non buttare il caffè avanzato nella moka: i fondi del caffè sono, infatti, alleati per molti usi. Per esempio ai fornelli per preparare torte nonché liquori.

Come riutilizzare il caffè della moka: clamoroso trucco

bundt cake banana caffè ricetta
Caffè solubile (Pinterest@caffèbook.it)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Invece che buttare il caffè inutilizzato si può riutilizzato. In questo modo si evitano sprechi alimentari e si dà vita per esempio a una bevanda super fresca.

In queste giornate afose la voglia di bere una bevanda calda è quasi pari a zero: per creare una versione fredda del caffè non resta che versalo in degli stampini di ghiaccio. In questo modo di creano dei golosi cubetti.

Semifreddo al tiramisù
Tazza di caffè (foto da Pixabay di Karolina Grabowska)

Da una semplice tazzina di caffè si possono ottenere scenici cubetti da mettere nel latte freddo: si dà così vita a una versione estiva del caffelatte, tanto amato al mattino, ma anche a merenda.

Inoltre si può versare il caffè nel frullatore insieme al giacchio: aggiungendo zucchero, cacao e panna si frulla il tutto e si ottiene un frappè da urlo a cui nessuno saprà resistere. Il successo è assicurato e in questo modo si ottimizza il caffè avanzato senza buttarlo, risparmiando con gusto, anche dissetandosi.