Cassatelle di Carnevale ripiene di ricotta e cioccolato, il dolce della tradizione siciliana

Le cassatelle di Carnevale sono un dolce tipico della Sicilia preparato proprio per festeggiare questo periodo. Ecco come realizzarle.

cassatelle di carnevale ricetta tipica siciliana
Le cassatelle di Carnevale (Foto Pinterest @nutrifree.it)

Per la festa più colorata dell’anno, i fritti non bastano mai! Ecco quindi che dopo le chiacchiere, le sfrappole e le castagnole, oggi andiamo in Sicilia dove in questo periodo dell’anno si preparano le cassatelle di Carnevale.

Un dolcetto rigorosamente fritto, con una sorpresa dolcissima: un morbido ripieno di ricotta e cioccolato, due ingredienti classici della pasticceria siciliana.

Fragranti e ricoperte di zucchero a velo, queste cassatelle sono davvero buonissime ed è impossibile resistergli, per questo dovete assolutamente provare la ricetta e siamo sicuri che vorrete gustarle tutto l’anno!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo dolce di Carnevale tipico siciliano.

Cassatelle di Carnevale, ingredienti e procedimento

Le cassatelle di Carnevale vanno gustate subito, o al massimo entro 48 ore. Al contrario di altri dolci tipici di questo periodo, il congelamento dell’impasto è sconsigliato.

cassatelle di carnevale ricetta tipica siciliana
La forma a mezzaluna tipica di questo dolce (Foto Pinterest @sicilianicreativiincucina.it)

INGREDIENTI (dosi per 20 pezzi)

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero
  • 30 gr di burro
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 20 gr di Marsala
  • La scorza di 1 arancia grattugiata
  • La scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 300 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 cucchiaio di cannella in polvere

Per friggere:

  • Olio di semi q.b.

Per decorare:

  • Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO (circa 45 minuti + il tempo di riposo)

Per preparare le cassatelle di Carnevale iniziamo prendendo una ciotola capiente, quindi versiamoci la farina, lo zucchero, le uova, il pizzico di sale, il burro a pezzettini, le scorze degli agrumi e il Marsala.

Impastiamo per bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi trasferiamolo su una spianatoia e lavoriamolo ancora un pò fino a che non risulterà liscio e compatto. Copriamo con la pellicola e lasciamolo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno. Iniziamo tritando con un coltello il cioccolato fondente, e poi versiamolo in una ciotola. Aggiungiamo la ricotta di pecora, lo zucchero, la cannella e mescoliamo per bene, poi teniamo da parte.

Trascorso il tempo di riposo riprendiamo l’impasto, dividiamolo a metà e stendiamolo con la macchina tirapasta fino ad ottenere uno spessore di circa 1 mm. Una volta ottenute le nostre sfoglie, creiamo dei dischi con un coppapasta del diametro di 11,5 cm e versiamo un cucchiaio di impasto al centro di ogni disco.

Bagniamo quindi con pochissima acqua i bordi dei dischi, dopodiché ripieghiamoli su se stessi formando una mezzaluna. Sigilliamo bene i bordi, e con una rotella ritagliamo un po’ il bordo così da decorarlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ravioli dolci di Carnevale, la ricetta semplice per un dolcetto ripieno da leccarsi i baffi!

cassatelle di carnevale ricetta tipica siciliana
I nostri dolcetti pronti da gustare (Foto Pinterest @blog.cookaround.com)

Mettiamo ora a scaldare l’olio di semi in una pentola alta e quando avrà raggiunto la temperatura di 170° tuffiamo le nostre cassatelle poche alla volta e lasciamole cuocere per circa 3 minuti.

Una volta cotte, scoliamole su carta assorbente e lasciamole intiepidire un po’, dopodiché spolverizziamo con lo zucchero a velo e serviamo le nostre cassatelle di Carnevale!