Castagnole dolci di Carnevale, ricetta senza tempo con ricotta e gocce di cioccolato

Le castagnole dolci di Carnevale sono un classico da realizzare in questo periodo. Ecco come prepararle con ricotta e gocce di cioccolato.

castagnole dolci di carnevale ricetta ricotta e gocce di cioccolato
Le castagnole dolci di Carnevale (Foto di ppi09 AdobeStock)

Le castagnole dolci di Carnevale sono un dolce tipico di questo periodo diffuso in tutta Italia, e il suo nome sembra derivare dalla forma simile a quella di una piccola castagna.

Insieme a chiacchiere, sfrappole e rose di carnevale, le castagnole riempiono le vetrine delle pasticcerie per la gioia di grandi e piccini, arricchendo il periodo del Carnevale con il loro sapore inconfondibile.

Appetitose e dolcissime, ne esistono numerose varianti e in questo articolo vi proponiamo una ricetta davvero golosa e ricca: le castagnole con ricotta e gocce di cioccolato. Buonissime e morbide, una tira l’altra e resistergli è davvero impossibile!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare queste dolcissime castagnole con ricotta e gocce di cioccolato.

Castagnole dolci di Carnevale, ingredienti e procedimento

Le castagnole dolci di Carnevale si possono conservare per 2-3 giorni, in un sacchetto chiuso.

castagnole dolci di carnevale ricetta ricotta e gocce di cioccolato
Le castagnole appena fritte (foto di Daniela Baumann AdobeStock)

INGREDIENTI (dosi per 4 porzioni)

  • 150 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 150 gr di ricotta
  • 60 gr di gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito chimico in polvere
  • 30 gr di olio di semi di girasole
  • Scorza d’arancia grattugiata q.b.

Per la finitura:

  • Zucchero semolato q.b.

PROCEDIMENTO (circa 15 minuti)

Per realizzare le nostre castagnole iniziamo prendendo una ciotola e versiamo al suo interno la farina, l’olio, lo zucchero, la vanillina, la ricotta e le gocce di cioccolato. Poi come ultimi ingredienti mettiamo il lievito e la scorza d’arancia grattugiata.

Amalgamiamo per bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio, fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Per ottenere una forma perfetta delle nostre castagnole, serviamoci di una sac à poche, quindi riempiamola col l’impasto e mettiamo un beccuccio abbastanza grande e liscio.

Ora prendiamo una pentola dai bordi alti, versiamoci l’olio di semi e portiamolo ad una temperatura di 160°.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chiacchiere al cacao senza lievito, burro e latte. Ricetta super

castagnole dolci di carnevale ricetta ricotta e gocce di cioccolato
Le castagnole pronte per essere gustate (foto di fiore56 AdobeStock)

Quando l’olio sarà caldo, facciamo uscire una noce di impasto dalla sac à poche mettendola direttamente nell’olio. Lasciamo friggere le castagnole, e quando saranno dorate scoliamole su carta assorbente. Una volta fritte tutte le castagnole, spolverizziamole con lo zucchero semolato e serviamole.