Checucino domenica, le proposte per un menù perfetto da gustare in famiglia

Checucino domenica? Ecco le nostre proposte per il pranzo di oggi! Le ricette per un menù perfetto da gustare in famiglia.

checucino domenica 5 ricette menù
5 ricette per il vostro pranzo della domenica (Foto di Anastasiia Sunrise AdobeStock)

E’ finalmente domenica e per noi italiani il pranzo della domenica è sacro e secondo le statistiche amiamo passarlo in famiglia e non al ristorante.

E se non hai idee su cosa cucinare? Ci pensiamo noi! Checucino ti propone un menù dall’antipasto al dolce per passare una domenica in famiglia senza troppi pensieri. 5 ricette veloci, spiegate in maniera semplice per non farvi passare la voglia di stare ai fornelli!

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento di ogni ricetta per realizzare il menù perfetto della domenica di Checucino.

Checucino domenica, il menù

Dall’antipasto al dolce, 5 ricette semplici per stupire i vostri ospiti a pranzo.

checucino domenica 5 ricette menù
Flan di patate e carote (Foto di Patryssia AdobeStock)

Flan di carote e patate, ingredienti e procedimento

Perfetto quando si hanno molti ospiti, il flan è semplicissimo da realizzare e si può fare con qualsiasi tipo di verdura. Noi ve lo proponiamo con carote e patate, dal gusto delicato.

INGREDIENTI (dosi per 6 persone)

  • 250 gr di carote
  • 100 gr di patate
  • 2 uova
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 30 gr di burro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti)

Tagliamo e poi facciamo cuocere a lungo carote e patate in modo che si sfaldino. Quindi mettiamole in un mixer ben scolate e aggiungiamo il parmigiano, il burro fuso, il sale, il pepe e i due tuorli e frulliamo fino ad ottenere una crema omogenea. 

A parte montiamo gli albumi e incorporiamoli poi delicatamente alla crema, poi trasferiamo il composto all’interno dei pirottini imburrati e inforniamo a 180° per 20 minuti. Sforniamo e serviamo ben caldi!

Pasta al forno, ingredienti e procedimento

Amatissima da tutti, quando non sai cosa preparare la pasta al forno è sempre una garanzia, golosa e con un profumo che riempie casa.

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

PROCEDIMENTO (circa 150 minuti)

Iniziamo preparando il ragù di carne e la besciamella (trovate le nostre ricette più su). Quindi facciamo cuocere la pasta al dente e nel frattempo tagliamo la mozzarella a cubetti piccoli e strizziamola bene. Quando la pasta è pronta scoliamola e aggiungiamo il ragù nella pentola mescolando bene.

Poi prendiamo una pirofila, ungiamola di olio e iniziamo a fare gli strati: prima la pasta con il ragù, poi la mozzarella e infine la besciamella. Continuiamo fino a riempire la pirofila e terminiamo con i cubetti di mozzarella e del Parmigiano grattugiato.

Mettiamo in forno a 180° per 30 minuti e serviamo appena sfornata!

Pollo alla birra, ingredienti e procedimento

Il pollo alla birra è molto semplice da preparare, gustoso e ideale quando ci sono tante persone. Inoltre, il costo degli ingredienti è davvero basso.

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 1 pollo
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 scalogni
  • 40 g di burro
  • 1 birra da 33 cl
  • Rosmarino q.b.
  • Salvia q.b.
  • Timo q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti + il tempo di marinatura)

Tagliamo e puliamo il pollo comprato intero, quindi mettiamo tutti i pezzi in una ciotola capiente e aggiungiamo sale, pepe, gli spicchi d’aglio e tutte le erbe aromatiche. Versiamo poi la birra e lasciamo ad insaporire in frigo per almeno un’ora e mezza.

Trascorso questo tempo teniamo il liquido della marinatura da parte e facciamo rosolare in padella il pollo con un filo d’olio, gli scalogni, l’aglio della marinatura e il burro. Una volta rosolato bagnamo con il liquido della marinatura e lasciamo cuocere mezz’ora. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Primi piatti leggeri. Le ricette per non rinunciare alla pasta durante la dieta

checucino domenica 5 ricette menù
Pollo alla birra (Foto di grinchh AdobeStock)

Serviamo ben caldo!

Pomodori gratinati, ingredienti e procedimento

Un contorno semplice da realizzare, ma al tempo stesso saporito e gustoso. I pomodori gratinati sono buonissimi e arricchiti con capperi e acciughe hanno un punto in più.

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 4 pomodori
  • 10 capperi
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Basilico q.b.
  • Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Tagliamo i pomodori a metà e lasciamoli scolare, poi prepariamo la farcia in una ciotola mettendo il pangrattato, il formaggio grattugiato, i capperi, le acciughe, il basilico e il prezzemolo tritati e l’aglio tritato finemente.

Mescoliamo e aggiungiamo sale, pepe e olio e poi farciamo i pomodori con la farcia ottenuta. Mettiamoli quindi in una teglia rivestita di carta forno e inforniamo a 170° per 30 minuti. Serviamoli subito ben caldi.

Crostata di pere e noci, ingredienti e procedimento

Un grande classico, la crostata piace davvero a tutti e ricorda proprio il pranzo della domenica. Noi ve la proponiamo con pere e noci, una vera goduria!

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • pasta frolla
  • 2 pere
  • 300 gr di confettura di pere
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • Gherigli di noce q.b.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per prima cosa prepariamo la pasta frolla (trovate il link tra gli ingredienti) e mettiamola a riposare in frigo. Occupiamoci quindi della farcitura, versiamo in una ciotola le noci tritate, la confettura, la cannella in polvere e lo zucchero di canna. Mescoliamo e poi tagliamo a fette le pere.

Riprendiamo la pasta frolla e stendiamola, poi adagiamola in uno stampo per crostate imburrato. Mettiamo la farcitura e poi sistemiamo le fettine di pera a raggiera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Checucino per cena. La nostra proposta light per chi è a corto di idee

checucino domenica 5 ricette menù
Crostata di pere e noci (Foto di Stepanek Photography AdobeStock)

Inforniamo a 180° per 30 minuti, sforniamo e serviamo!