Come preparare le frittelle di zucchine: ricetta facile e veloce, pochissimi…

Come preparare le frittelle di zucchine: ricetta facile e veloce, pochissimi ingredienti

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come preparare le frittelle di zucchine: vi proponiamo una ricetta facile e veloce che prevede l’utilizzo di pochissimi ingredienti

frittelle di zucchine
Come preparare le frittelle di zucchine

Volete stupire i vostri ospiti con un antipasto ricco, abbondante ed anche genuino? Beh, allora dovete assolutamente preparare delle buonissime frittelle di zucchine. Abbiamo sentito parlare spesso dei fiori di zucca in pastella. Ecco, diciamo che somigliano molto. Le frittelle di zucchine, però, non possono essere cotte al forno. Dovete assolutamente prepararvi ad uno ‘sgarro’ alla dieta e concedervi una pietanza fritta. Sono buonissime e conquisteranno i vostri ospiti. Vanno molto bene come antipasto, soprattutto se servite a buffet su un tavolo ricco di altre pietanze calde, appena cotte. Le frittelle di zucchine sono facili da preparare, impiegherete giusto qualche minuto. Innanzitutto, però, vediamo se abbiamo a disposizione tutti gli alimenti.

Frittelle di zucchine: un antipasto semplice, veloce e squisito

  • Zucchine 400 g
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g
  • Farina 00 250 g
  • Lievito di birra secco 2 g
  • Acqua a temperatura ambiente 225 g
  • Sale fino 10 g

Ecco, abbiamo riportato tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno questa ricetta. Ora, però, andiamo avanti.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, ci dobbiamo occupare delle zucchine. Laviamole con cura e poi passiamo a tritarle con una grattugia. Mettiamole da parte in un colapasta in modo che perdano tutti i succhi che vi sono all’interno. Adesso, dunque, passiamo all’impasto. Uniamo farina e lievito sbriciolato e, con dell’acqua, cominciamo ad amalgamare. Mescolate energicamente altrimenti si formeranno di sicuro dei grumi. Aggiungete un po’ di sale fino, senza esagerare: vi consigliamo una dose di circa 10 grammi, non di più. Versate anche il formaggio senza mai fermarvi nel mescolare ed infine le zucchine. Otterrete un impasto omogeneo che lascerete a lievitare per circa 3 ore. Al termine del tempo prestabilito, formate le vostre frittelle con l’aiuto di due cucchiai e friggete in olio bollente. Mettetele in una ciotola con della carta assorbente: in questo modo, il sapore dell’olio di frittura non si sentirà e risulteranno più leggere.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post