Crocchette di pomodoro e feta, finger food stuzzicanti adatti per tante occasioni

Le crocchette di pomodoro e feta sono delle frittelline molto semplici e veloci da preparare e costituiscono un appetizer molto versatile. Da servire come antipasto, si abbinano a tanti cibi per cui possono essere anche un ottimo contorno. 

crocchette pomodoro feta ricetta
Crocchette di pomodoro e feta (foto di elena_hramowa da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Torta cornetto Algida: proprio come il gelato, ma si taglia a fette. Deliziosa!
  2. Noto formaggio Dop ritirato per rischio microbiologico: “Pericolo Escherichia coli elevato!”
  3. Orecchiette con pomodori al forno e stracciatella, pochi ingredienti e un gusto strepitoso

Sono invitanti e appetitose, le crocchette di pomodoro e feta possiamo gustarle in tanti momenti.

Perfette per aprire un pranzo o una cena rustica e informale come antipasto, sono molto versatili perché hanno un gusto che si abbina a molti piatti sia a base di carne che di pesce o di uova e diventano così un ottimo contorno.

Ma perché non gustarle anche come spuntino o inserirle in un buffet dove, essendo comodi finger food, buone sia calde appena fritte che fredde, si lasciano mangiare una dietro l’altra con voracità.

Molto adatte al periodo estivo sono sapide al punto giusto da risultare così molto saporite e al tempo stesso fresche.

Si compongono da pochi ingredienti comuni e a basso costo per cui possiamo dire che sono anche un’idea economica e anche di recupero dove mettendo insieme elementi che ci si ritrova in frigo si da vita ad un appetizer gustosissimo.

Ingredienti e preparazione delle crocchette di pomodoro e feta

La feta, questo formaggio greco molto usato nelle preparazioni estive, si presta bene alla cottura, si sbriciola facilmente e non fonde quando si scioglie lasciando una certa consistenza piacevole al palato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

crocchette pomodoro feta ricetta
Feta (Foto di PDPhotos da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di pomodori da insalata
  • 100 g di feta
  • 1 uovo intero
  • 1/2 cipolla rossa
  • 120 g di farina di tipo 0
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Origano q.b.
  • Foglie di menta fresca q.b.
  • Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

La prima cosa da fare in questa semplicissima e rapida preparazione è lavare e tagliare i pomodori a pezzetti. Poi, affettare e tritare la cipolla finemente.

Lavare e spezzettare le foglie di menta, e unire questi ingredienti in una ciotola. Aggiungere una generosa manciata di origano, un pò di sale e una spolverata di pepe nero.

Unire anche l‘uovo, e mescolando incorporare la farina e il bicarbonato. Infine aggiungere la feta sbriciolata e amalgamare molto bene il tutto.

Si otterrà così una pastella mediamente densa. Mettere l’olio a scaldare e quando sarà ben caldo e pronto per la frittura procedere a formare le crocchette prelevando parti di pastella con un cucchiaio e con un altro aiutarsi a gettarla nell’olio e a friggerle. 

Via via che le crocchette sono pronte, basteranno pochi minuti, e assumono un colore ramato prelevarle con una schiumarola e adagiarle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso ed asciugarle.

crocchette pomodoro feta ricetta
Pomodori (foto di Bru-nO da Pixabay)

A questo punto sono pronte per esser mangiate subito così ben calde o servite in un secondo momento e gustate fredde, in entrambi i casi sono stuzzicanti e gustosissime.