Crostata fichi e ricotta, una vera delizia di stagione, un dessert incredibile e scenografico da leccarsi i baffi

La crostata fichi e ricotta è un dessert goloso e scenografico, da leccarsi i baffi. Ecco come realizzarla in pochi passaggi.

crostata fichi e ricotta ricetta
Crostata fichi e ricotta (Foto di freestocks-photos da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La crostata fichi e ricotta è un dessert delizioso e scenografico, da leccarsi i baffi, perfetto da servire per un’occasione speciale.

Una crostata incredibile, con una base di pasta frolla con farina di mandorle e cannella, e un ripieno di ricotta e confettura di fichi. La copertura, realizzata con fichi freschi di stagione, renderà la vostra crostata davvero uno spettacolo per gli occhi oltre che per le papille gustative!

La ricetta è un pò lunga ma semplice da seguire, e vi permetterà di avere un dessert eccezionale e unico, che conquisterà tutti al primo assaggio.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questa crostata golosa.

Crostata fichi e ricotta, ingredienti e procedimento

La crostata fichi e ricotta una volta cotta può essere conservata coperta in frigorifero, e va consumata entro 3-4 giorni dalla preparazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

crostata fichi e ricotta ricetta
Pasta frolla (Foto di Hans da Pixabay)

INGREDIENTI (dosi per 6 persone)

Per la frolla alle mandorle:

  • 165 g di farina 00
  • 1 uovo medio
  • 70 g di farina di mandorle
  • 100 g di burro
  • 95 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 bacca di vaniglia
  • 3 g di sale

Per il ripieno:

  • 400 g di ricotta vaccina
  • 8 g di colla di pesce
  • 400 g di confettura di fichi
  • 200 g di panna fresca liquida

Per il caramello:

  • 125 g di zucchero
  • 50 g di acqua

Per la copertura:

  • 700 g di fichi

PROCEDIMENTO (circa 120 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa mettiamo nella ciotola di una planetaria la farina 00 ed il burro tagliato a cubetti, quindi azioniamo la macchina e frulliamo fino ad ottenere un composto sabbioso. 

Aggiungiamo quindi anche la farina di mandorle e la cannella, quindi lo zucchero, la vaniglia, l’uovo e il sale. Impastiamo ancora fino ad ottenere un impasto compatto, quindi trasferiamolo sul piano da lavoro.

Con le mani otteniamo un panetto, avvolgiamolo nella pellicola trasparente e lasciamolo riposare per almeno un’ora in frigorifero.

Trascorso il tempo indicato, riprendiamo il panetto e stendiamolo con l’aiuto di un mattarello, quindi adagiamo la base dell crostata in una tortiera foderata con carta forno e imburrata.

Cuociamo in forno statico preriscaldato a 175° per circa 45 minuti, quindi sforniamo e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo, mettiamo la panna e la ricotta in un pentolino, quindi lasciamo scaldare e aggiungiamo la colla di pesce. Portiamo a bollore e lasciamo cuocere per 1 minuto, quindi aggiungiamo la confettura di fichi, mescoliamo e lasciamo intiepidire il tutto.

Quando la nostra base della crostata sarà cotta e raffreddata, farciamola con la crema creata e livelliamola per bene, quindi lasciamola raffreddare del tutto a temperatura ambiente.

Intanto, laviamo e asciughiamo i fichi per la copertura, quindi tagliamoli a metà e poi ancora in 4 spicchi, quindi disponiamoli a raggiera sulla crostata.

Infine, prepariamo il caramello mettendo in un pentolino lo zucchero e l’acqua, quindi lasciamo cuocere fino a che lo zucchero non è completamente sciolto e diventa di colore bruno.

crostata fichi e ricotta ricetta
Fichi (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Ora, decoriamo la superficie della crostata con il caramello ancora caldo, quindi lasciamo raffreddare e portiamo in tavola la nostra crostata fichi e ricotta, pronta da gustare!