La crostata vegan con fragole e cioccolato: goduria super light

È una vera golosità, questa crostata vegana, cremosa a più strati. Con il perfetto abbinamento fragole e cioccolato, un classico sempre irresistibile. Scopriamo come realizzarla.

crostata vegana cioccolata fragole
Crostata fragole e cioccolato (foto di Stepanek Photography da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. I muffin morbidissimi con fragole e mirtilli: 120 calorie e sei felice
  2. E’ avanzata la Colomba di Pasqua? Fai una bella millefoglie
  3. Flop di Cannavacciuolo dopo il restyling, clienti ancora arrabbiati: ecco cosa dicono su Trip

La crostata al cioccolato e fragole è un classico di pasticceria davvero irresistibile. L’abbinamento è perfetto, è difficile che non piaccia a qualcuno, e perdersi in quella cremosità è un piacere che conquista sempre.

Nella versione vegana è altrettanto sublime. Quella che vi proponiamo è composta da una base di pasta frolla al cioccolato, molto friabile, sormontata da due strati cremosi.

Uno strato è fatto con una crema di fragole fatta con silken tofu, poi ce n’è uno al cioccolato fondente e una decorazione di fragole fresche. Una vera delizia con cui affascinare e stupire.

Il silken tofu, chiamato così proprio perché ha una consistenza vellutata, è un tipo di tofu che generalmente è un pò più complicato reperire, ma nei negozi specializzati in alimentazione biologica, fisici o online può essere senza dubbio acquistato.

È molto morbido, come fosse un budino, e garantisce perciò una cremosità maggiore, con un effetto vellutato, appunto.

Questa crostata non è in sé difficile da realizzare, ci vuole solo attenzione ai vari passaggi che andiamo ad approfondire per scoprire come realizzarla.

Ingredienti e preparazione della crostata vegana alle fragole e cioccolato

Questa crostata, al 100% vegana, oltre a non contenere uova e latte e derivati animali, non ha neanche farine e zuccheri raffinati, è perciò molto salutare, e di sicuro golosa. Si conserva bene per 2 giorni in frigo dentro un contenitore chiuso.

silken tofu ricetta crostata vegana fragole cioccolato
Silken tofu (foto di azurita da AdobeStock)

INGREDIENTI

Per la pasta frolla:

  • 130 g di farina di tipo 2
  • 130 g di farina di avena
  • 70 g di zucchero di canna
  • 25 g di cacao amaro in polvere
  • 8 g di lievito per dolci
  • 80 ml di olio di semi
  • 70 ml di acqua

Per la crema al cioccolato:

  • 300 g di silken tofu
  • 200 g di cioccolato fondente al 70%
  • 50 g di sciroppo d’agave

Per la crema di fragole:

  • 200 g di silken tofu
  • 200 g di fragole
  • 50 g di sciroppo d’agave
  • 1/2 cucchiaino di agar agar
  • 20 ml di olio di cocco

Per decorare:

  • Fragole q.b.

PREPARAZIONE (60 minuti circa + riposo)

Per prima cosa preparare la pasta frolla. In una ciotola versare gli ingredienti secchi, quindi le farine, il cacao, e il lievito, ma non lo zucchero.

Lo zucchero andrà vesso in un’altra ciotola e lavorato insieme all’olio di semi e all’acqua. Mescolare molto bene e quando il composto è ben amalgamato unirlo agli ingredienti secchi.

Incorporare bene il tutto mescolando fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Quindi avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per 1 ora circa.

Trascorso il tempo di riposo, riprendere la frolla, stenderla con il mattarello su un foglio di carta da forno e ricavare la grandezza dello stampo, che sarà di 24 cm.

Adagiare sopra un altro foglio di carta da forno e mettere dei legumi a far da peso per consentire una cottura migliore e uniforme.

A questo punto infornare e cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti circa.

Nel frattempo preparare la crema di fragole. La vare le fragole, eliminare il picciolo e tagliarle a cubetti piccoli. Poi, in un pentolino farle sfaldare a fuoco medio.

Quando sono già abbastanza spappolate versare l’agar agar e mescolare per addensare il composto. Quando è denso, trasferirlo in un frullatore e aggiungere il silken tofu, l’olio di cocco sciolto e lo sciroppo d’agave.

Frullare per formare una crema liscia e senza grumi. Quando la base della crostata è pronta, versare questo primo strato di crema, livellare e mettere in frigorifero a compattarsi per 30 minuti circa.

Intanto preparare la crema al cioccolato. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e poi, anche con il solo frullatore ad immersione unirlo e mixarlo al silken tofu e allo sciroppo d’agave. Dovrà risultare una crema liscia e vellutata.

Trascorso il tempo in frigo, quando lo strato di crema di fragole è ben rassodato versare sopra lo strato di crema al cioccolato, livellare e poi con una spatola muovere la crema come a spalmare per creare un motivo decorativo.

fragole ricetta crostata vegana cioccolato
Fragole (Foto di Filip Filipović da Pixabay)

A questo punto rimettere in frigo per almeno 2 ore e lasciare che il tutto si compatti bene. In ultimo decorare a piacere con fragole fresche, intere o tagliate a fette, lungo il bordo o sparse.