Dieta del melograno: ottima per perdere 3 chili prima di Natale

Per mettersi in forma in vista delle feste natalizie ecco la dieta del melograno con cui bruciare i grassi e riuscire a perdere 3 chili nel giro di un mese. Scopriamo com’è.

dieta melograno
Dieta del melograno (CheCucino)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Caffè appena svegli, smetti subito! Pessima abitudine: cosa può succederti
  2. Bomboloni farciti alla crema, chi non sogna una colazione così?⁠ Il segreto è nella lievitazione
  3. Rimuovere le incrostazioni dalla teglia del forno bruciata? Con questi trucchi è semplicissimo

Manca un mese a Natale ed è giusto il tempo che può servire per rimettersi in forma e affrontare così serenamente le immancabili abbuffate che ci aspettano nei giorni di festa.

Durante le festività è inevitabile mangaire di più e soprattutto cibi ricchi di calorie, zuccheri e grassi. Per bilanciare e non lasciarsi travolgere dagli eccessi di quel periodo si può però arrivare pronti con una dieta da fare prima, che garantisce di far perdere fino a 3 chili. 

Si tratta della dieta del melograno, questo frutto davvero molto ricco di proprietà benefiche tra cui quella drenante ma in particolare noto per svolgere una funzione antiossidante. 

Il melograno oltre a favorire l’eliminmazione di scorie e di tossine, ha un potere diuretico per l’alto contenuto di potassio.

Ma è soprattutto per la presenza di antociani, tannini e antiossidanti che fa una forte azione di riduzione del grasso. 

Inoltre, avendo una grande capacità saziante dovuta all’alto livello di fibre, aiuta a non mangiare molto e controllare il peso.

Ricco anche di vitamine e sali minerali, il melograno sotto forma di succo andrebbe bevuto tutti i giorni. Ma vediamo uno schema di dieta apposita da poter mettere in pratica.

La dieta del melograno per un mese: schema e modalità di consumo

Ecco uno schema semplice in cui poter inseire il melograno dedicando 3 giorni alla settimana a questa dieta. In ogni caso però è sempre meglio consultare un nutrizionista per personalizzare la dieta in base alle proprie esigenze personali.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

dieta melograno
Melograno (AdobeStock)

Colazione

Da inserire insieme ad uno yogurt magro, 2 fette biscottate con un sottile strato di marmellata senza zucchero (un’alternativa può essere altra frutta di stagione, 1 fetta di pane integrale con un cucchiaino di miele) ci sta perfettamente una spremuta o un frullato di melograno. 

Spuntino

Che sia a metà mattina o a metà pomeriggio lo spuntino può essere costituito da un melograno da mangiare i chicchi al cucchiaio o da una spremuta.

Pranzo

Prima opzione: riso integrale con porri e melagrano, condito con succo di melagrana e olio evo. Seconda opzione: cous cous o farro con melograno e insalata di verdure miste e tonno al naturale.

Cena

dieta melograno
Chicchi di melograno (Pexels)

Un’insalata di pollo con melograno e una mela può essere una prima scelta. Ma anche un petto di pollo con insalata mista e un melagrano oppure pesce alla griglia con verdure lesse. Il melograno deve essere sempre presente.