Kinder Brioss, la merenda per i bimbi ma fatta in casa. La ricetta

Sono soffici, delicate e profumate sono tra le merendine più apprezzate dai bambini per la merenda. Stiamo parlando delle Kinder Brioss e questa è la ricetta per farle in casa.

kinder brioss fatte in casa
Kinder Brioss (foto da pinterest di @deliziosetentazionidivale)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La Kinder Brioss è uno dei prodotti più conosciuti e amati del famoso marchio italiano di proprietà della Ferrero, storia casa di produzione alimentare cunese.

Morbido pan di Spagna farcito con crema al latte, nella versione originale, oppure con un ripieno di crema a caso e un pan di Spagna integrale o ai cereali per una merenda ancora più golosa. Insomma stiamo parlando di un vero e proprio must della produzione dolciari per bambini, quindi perché non imparare a farle in casa con una ricetta super semplice?

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Brioche Kinder

Preparare in casa le Kinder Brioss è davvero molto semplice e soprattutto sarete sicure di dare ai vostri figli un prodotto privo di conservanti e con la possibilità di sbizzarrirvi con il ripieno.

pan di spagna
Pan di Spagna a fette (foto da adobestock)

INGREDIENTI

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di yogurt bianco
  • 300 g di farina 00
  • Buccia grattugiata di limone
  • 150 ml di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Confettura a scelta qb.

PROCEDIMENTO (circa 45 minuti più riposo)

In una terrina capiente sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, quindi aggiungete lo yogurt, l’olio e la buccia grattugiata del limone ed amalgamate.

Concludete aggiungendo la farina e il lievito setacciata che andrete ad amalgamate con una spatola. Versate l’impasto in una teglia rettangolare da 20×30 precedentemente imburrata e infarinata, quindi infornate a 170° per 30 minuti.

confetture
Confetture di vari gusti (foto da pexels-pixabay)

Una volta pronta il pan di Spagna, sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente. Solo a questo punto potete tagliarlo in rettangoli (come in foto, ndr) che potrete tagliare poi in due strati così da farcire con la confettura che preferite oppure con la crema al latte, la nostra ricetta la trovare qui.