Mascherine di Carnevale, i dolcetti più divertenti da preparare con i bambini

Le mascherine di Carnevale sono dei dolcetti perfetti per festeggiare il periodo più colorato dell’anno! Ecco come prepararle con i bimbi.

mascherine di Carnevale ricetta per bambini
Le mascherine di Carnevale (Foto Pinterest @cucina.fidelityhouse.eu)

Le mascherine di Carnevale sono dei dolci fritti simili come consistenza alle chiacchiere, e come quest’ultime preparate in questo periodo dell’anno.

Colorate e divertenti, hanno proprio la forma delle classiche maschere di Carnevale, e per questo sono amatissime dai bambini! Sarà divertente preparare l’impasto colorato insieme a loro e dare la forma alle mascherine, decorate con codette e zucchero a velo.

Belli da vedere e ottimi da gustare, questi dolcetti fritti vi faranno fare un successone e andranno sicuramente a ruba! Perfetti da preparare per le feste, ma anche a casa per una merenda gioiosa con i bambini, le mascherine portano immediatamente allegria in tavola!

Gustiamole in compagnia di ravioli dolci di Carnevale e castagnole, oppure accanto al sanguinaccio, non ve ne pentirete! Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questi dolcetti fritti di Carnevale.

Mascherine di Carnevale, ingredienti e procedimento

Le mascherine di Carnevale si possono conservare sotto una campana per dolci o in un sacchetto per 1-2 giorni al massimo. In alternativa, è possibile congelare l’impasto e scongelarlo in frigorifero all’occorrenza. Per la decorazione invece, possiamo usare una glassa all’acqua colorata, oppure una copertura di cioccolato, o ancora dello zucchero a velo.

mascherine di Carnevale ricetta per bambini
Gli impasti colorati per fare le mascherine (Foto Pinterest @valleitalia.it)

INGREDIENTI (dosi per circa 28 mascherine)

Per l’impasto:

  • 350 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 25 ml di acqua
  • 20 ml di vino bianco
  • 2 uova
  • La scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • Coloranti alimentari q.b.

Per guarnire:

  • 2 cucchiai di miele
  • Codette colorate q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi q.b.

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti + il tempo di riposo)

Per realizzare le mascherine di Carnevale, iniziamo preparando l’impasto, quindi prendiamo una ciotola e versiamoci la farina setacciata, le uova, i semi della bacca di vaniglia, lo zucchero, il burro a pezzetti e un pizzico di sale.

In ultimo uniamo anche la scorza di un limone grattugiata e il vino, quindi impastiamo tutti gli ingredienti fino a che non saranno ben amalgamati. Aggiungiamo poi l’acqua poca alla volta, impastiamo e trasferiamo su una spianatoia infarinata.

Lavoriamo ancora l’impasto e formiamo una palla, quindi dividiamola in 4 parti da 150 g l’una. Prendiamo ora dei coloranti alimentari a aggiungiamo un colore diverso per ogni impasto, quindi avvolgiamo ogni impasto nella pellicola trasparente e lasciamoli riposare al fresco per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo riprendiamo gli impasti, iniziamo a stenderli e passiamoli nella macchina per tirare la sfoglia, fino ad ottenere uno spessore di 1, 5 mm. Ora ritagliamo la pasta dandogli la forma di una mascherina (possiamo farlo a mano con una rotella per tagliare la pasta oppure comprando delle formine o facendo una sagoma su un foglio per aiutarci e poi poggiarla sulla pasta tagliando intorno) e creiamo anche gli occhi.

Ora le mascherine sono pronte per essere fritte quindi scaldiamo abbondante olio di semi in una pentola alta. Quando questo avrà raggiunto una temperatura di 160° gradi, iniziamo a tuffarci le nostre mascherine, poche alla volta e con delicatezza, e lasciamole cuocere da entrambi i lati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Cassatelle di Carnevale ripiene di ricotta e cioccolato, il dolce della tradizione siciliana

mascherine di Carnevale ricetta per bambini
Le mascherine decorate con zucchero a velo (Foto Pinterest @chiarapassion.com)

Una volta cotte, scoliamole su carta assorbente e proseguiamo fino a terminare le mascherine. Lasciamole raffreddare un po’, dopodiché decoriamole spennellandole con il miele e aggiungendo le codette colorate. Le nostre mascherine di Carnevale sono pronte per essere portate in tavola!