Mini pizze fantasia al rosmarino: il segreto per un impasto super soffice

Buonissime, per l’antipasto o un aperitivo, le mini pizze fantasia al rosmarino sono perfette per accompagnare salumi e formaggi. Quel che le rende speciali è la grande sofficità e per ottenerla c’è un segreto da non perdere.

mini pizze fantasia rosmarino ricetta
Mini pizze fantasia al rosmarino (Pinterest@bettycrocker.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pastella per fritti vegana: ricetta base senza glutine e grassi animali
  2. Torta fredda al melone, golosa bontà estiva pronta in pochi minuti
  3. Disavventura per Alessandro Borghese: ecco cosa è successo a Livorno

Le mini pizze fantasia al rosmarino sono un appetizer squisito e molto versatile che si adatta benissimo ad essere farcite con creme e formaggi, accompagnare salumi, ma anche ad essere mangiate semplicemente così, senza nient’altro che il delicato e aromatico profumo di rosmarino.

Che sia un aperitivo o un antipasto, queste mini pizze sono invitanti e gustose da assaporare come spezzafame e piacciono a tutti, adulti e bambini compresi.

La caratteristica per cui sono così appetitose è soprattutto la grande morbidezza che hanno. Sono soffici ed essendo di piccole dimensioni sono bocconcini gustosi che si mangiano in uno o due bocconi.

Come fare per ottenere questa consistenza che piace così tanto? Il procedimento non è assolutamente difficile, anzi, bastano pochi minuti e pochi ingredienti per realizzare l’impasto, e il segreto è tutto lì.

Ingredienti e preparazione delle mini pizze fantasia al rosmarino

A dare questo ottimo risultato di morbidezza è l’uso del latte caldo e dell’acqua tiepida nell’impasto, uniti a farina, lievito e olio. Si otterrà una pasta compatta ma molto elastica e dopo il giusto tempo di lievitazione darà vita a questa sofficità così gustosa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

lavorare impasto ricetta mini pizze fantasia rosmarino
Lavorare l’impasto (Foto di Stasique da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 0
  • 120 ml di latte caldo
  • 130 ml di acqua tiepida
  • 60 ml di olio d’oliva
  • 7 g di lievito secco
  • 10 g di sale
  • Rosmarino q.b.

PREPARAZIONE (25 minuti circa + lievitazione)

La prima cosa da fare per preparare queste mini pizze è versare in una ciotola di media grandezza il latte caldo, l’acqua tiepida e il lievito. Iniziare a mescolare e scioglierlo.

Subito dopo aggiungere l’olio, la farina e il sale. Mescolare con una spatola e cominciare ad impastare. Proseguire poi con le mani su un piano di lavoro infarinato fino ad ottenere una palla che abbia una consistenza elastica e compatta.

A questo punto coprire l’impasto con uno strofinaccio o con la pellicola e metterlo a lievitare per 2 ore in un luogo fresco e asciutto.

Trascorso questo tempo stendere l’impasto con il mattarello e ricavare una sfoglia sottile di 5 mm circa di spessore. Da questa ritagliare con un piccolo coppa pasta rotondo dei dischetti.

Sistemarli in una teglia rivestita di carta da forno, coprire e lasciar lievitare per 30 minuti ancora. Poi, spennellare le mini pizze con olio e con le dita fare 4 piccoli buchi sulla superficie di ogni pizzetta.

rosmarino ricetta mini pizze fantasia
Rosmarino (Foto di Monstera da Pexels)

Aggiungere anche un pò di rosmarino su ognuna e poi si può passare a mettere in forno preriscaldato e cuocere in modalità ventilata a 170° per 10 – 15 minuti circa.