Pasta con salame e ricotta, in versione fredda è estiva e sempre saporita

Con ingredienti ricchi di sapore e sostanziosa, la pasta con salame e ricotta è ottima da mangiare anche in piena estate in versione fresca. Stupisce la sua bontà adatta da mangiare anche con il caldo, il gusto è sempre unico.

pasta salame ricotta ricetta
Pasta con salame e ricotta (foto di Nickola_Che da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Victoria sponge cake: il dolce della regina, storico e super soffice. Ricetta originale
  2. Muffin alle zucchine, soffici monoporzioni gustose e perfette per un buffet
  3. Cibi ultra processati, ecco cosa fanno al cervello: lo studio shock

Potrebbero sembrare ingredienti non molto estivi, sicuramente con un sapore carico e pieno, abbastanza calorici e adatti per lo più alle stagioni fredde.

Ma in realtà la pasta con salame e ricotta è buonissima da mangiare anche in piena estate, basta fare una versione fredda.

Questo piatto ha molto dell’insalata di pasta anche se gli elementi che lo compongono non sono molti, cosa che invece è più comune trovare nei piatti definiti specificatamente come insalate.

Si tratta piuttosto di un primo che oltre che caldo può esser mangiato anche freddo con lo stesso ottimo gusto e intensità di sapore, gradevole al palato oltre che molto sostanzioso e nutriente.

Il tipo di pasta che meglio si presta ad accogliere questo condimento è certamente la pasta corta: penne, fusilli, ziti, sono le tipologie più indicate, ma possiamo usare anche farfalle o altri generi sempre di dimensione media, né troppo piccola né troppo larga.

Essendo un piatto da mangiare freddo si può preparare in anticipo ed è ottimo anche da portar fuori, che sia a lavoro o per una gita fuori porta, anche per gli ultimi giorni di mare o di lago.

Ingredienti e preparazione della pasta con salame e ricotta

Rustico e saporito, questo piatto può esser arricchito da una spolverata di Parmigiano e da erbe aromatiche come il basilico e il prezzemolo che gli donano un tocco di freschezza e una profumazione piacevole.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pasta salame ricotta ricetta
Salame (foto di mali maeder da Pexels)

INGREDIENTI ( per 4 persone)

  • 350 g di penne
  • 150 g di salame
  • 150 g di ricotta
  • 30 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • Basilico fresco q.b.
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti + raffreddamento)

Preparare questo piatto è estremamente semplice e si fa in un tempo davvero brevissimo. Bisogna innanzitutto mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Quando è pronta scolarla al dente, fermare la cottura con un gettito di acqua corrente fredda per alcuni secondi e poi trasferire la pasta in un’insalatiera o ampio piatto per farla raffreddare.

Mentre la pasta cuoce affettare il salame in fettine piccole e sottili ed eventualmente tagliare ogni fetta in due. Lavare il basilico e il prezzemolo e spezzettarli grossolanamente con le mani.

Non rimane che unire tutti gli ingredienti alla pasta dopo che si è abbastanza intiepidita e in ultimo aggiungere la ricotta a cucchiaiate e il Parmigiano grattugiato.

Mescolare per amalgamare bene il tutto e lasciare che si raffreddi completamente riponendolo in frigorifero per almeno 1 ora prima di mangiarlo.

pasta salame ricotta ricetta
Ricotta (Foto di Renato MURA da Pixabay)

Conservare sempre in frigorifero dentro un contenitore chiuso o coprendo con la pellicola per 2 giorni al massimo dal momento in cui la pasta è pronta.