Pastella per fiori di zucca, in questo modo non saranno unti

Una ricetta facile e veloce per realizzare la pastella ideale per i fiori di zucca, i deliziosi e commestibili fiori delle zucchine.

pastella per fritti
Pastella per fiori di zucca (foto da Instagram di @mcdipalma)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La pastella per i fiori di zucca è una preparazione base davvero molto semplice. Realizzata con acqua frizzante è una preparazione non lievitata che diventerà il vostro asso nella manica per la preparazione dei fiori commestibili delle zucchine, ma in generale per tutti i fritti.

Una pastella semplice che però vi permetterà di ottenere un fritto croccante e allo stesso tempo non unto abbastanza fastidioso quando si consumano pasti fritti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pastella per fritti croccanti

Per ottimizzare la cottura si consiglia di utilizzare nella frittura o l’olio extravergine di oliva o l’olio di semi di girasole, i più indicati in questo tipo di cottura. Soprattutto, è importante cuocere pochi pezzi alla volta e in abbondante olio.

ingredienti per pastella
Ingredienti per pastella (foto da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 70 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 150 g di acqua frizzante ghiacciata
  • Sale qb.

PROCEDIMENTO (circa 5 minuti)

Una volta dosati gli ingredienti che serviranno alla preparazione della pastella per i fiori di zucca, iniziate a sbattere brevemente l’uovo e il tuorlo aiutandovi con una frusta a mano.

Quindi iniziate ad incorporarvi un po’ di farina alla volta, continuando a sbattere in modo che non si formino grumi.

Stemperate l’impasto con metà acqua frizzante e una volta incorporata per bene non vi resta che aggiungere la restante e continuare a mescolare, facendo attenzione a sgasarla il meno possibile.

fiori di zucca fritti
Cesto di fiori di zucca (foto da pexels di maria orlova)

Concludete aggiungendo un pizzico di sale e la vostra pastella è pronta per essere utilizzata.

La regola generale da ricordare, è di riscaldare bene l’olio prima di immergervi i fritti e in caso non si voglia utilizzare una friggitrice è bene mettere sul fuoco un tegame con i bordi abbastanza alti.