Polpette di melanzane e ricotta profumate e filanti: il piatto ideale per i bambini

Le polpette di melanzane e ricotta sono il piatto perfetto per chi, con gusto e golosità, vuol offrire una vera prelibatezza specialmente ai bambini

Polpette di melanzane e ricotta
Polpette di melanzane e ricotta (foto da Instagram @lady_v_kitchen)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Far mangiare le verdure ai bambini può diventare un’impresa e quindi occorre inventarsi qualche ricetta che riesca a far breccia nei loro cuori magari con qualcosa di sfizioso e invitante.

In questo le polpette di melanzane e ricotta sono decisamente l’ideale grazie innanzitutto alla loro inconfondibile forma e alla simpatia che immediatamente ispirano i piatti che “filano”.

La loro morbida consistenza interna si sposa alla perfezione con la crosticina croccante che nasce dal tuffo in una padella di olio bollente.

Per chi volesse evitare di mangiare fritto può tranquillamente cimentarsi con questa semplicissima ricetta optando per una più leggera cottura al forno.

Il risultato sarà comunque appetitoso e farà la felicità di tutti i vostri ospiti.

Le polpette di melanzane e ricotta sono perfette sia per chi è alla ricerca di uno secondo sfizioso sia per tutti quelli che vogliono arricchire i propri aperitivi.

Per renderle ancora più succulente potreste decidere di far fare alle polpette un bel bagno in un semplice sugo di pomodoro ottenendo così risultati straordinari.

Polpette di melanzane e ricotta, la ricetta

Mettere in tavola le polpette di melanzane e ricotta vuol dire garantirsi, con il minimo sforzo, la gioia e i complimenti di tutti i propri ospiti. L’unica controindicazione è che dovrete abbondare perché non ne avranno mai abbastanza.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpette di melanzane
Polpette di melanzane (foto da Instagram @silvia_chefdicampagna)

INGREDIENTI

  • Una melanzana
  • Un uovo
  • Due spicchi di aglio
  • 30 g di pangrattato
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 150 g di ricotta
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare le vostre gustose polpette iniziate innanzitutto a pulire e tagliare a dadini la melanzana. Per togliere il suo classico sapore amarognolo potreste tenerla qualche minuto sotto sale.

Fatto questo mettete in una padella un filo d’olio e mettete a rosolare l’aglio. Quindi aggiungete i pezzetti di melanzana avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

Quando sarà cotta toglietela dal fuoco e mettetela in una ciotola tenendola un attimo da parte affinché possa raffreddarsi tranquillamente.

Ora aggiungete la ricotta, il pangrattato, il parmigiano e un uovo e iniziate a lavorare il composto con le mani fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati alla perfezione.

Ungetevi leggermente le mani con dell’olio e prendendo dei pezzi dal composto formate la classica forma di polpetta fino a quando non l’avrete usato tutto.

Bagnate le polpette leggermente nell’uovo che avrete precedentemente sbattuto e quindi impanatele nel pangrattato avendo cura di coprirne interamente la superficie.

Adesso è arrivato il momento di far fare alle vostre polpette di melanzane e ricotta un bel tuffo in una padella capiente con abbondante olio bollente.

Lasciatele cuocere fino a quando non saranno dorate e si sarà formata una sfiziosa crosticina quindi toglietele dal fuoco e poggiatele qualche minuto su carta assorbente prima di servirle ancora calde.

Nel caso in cui preferiate una cottura più leggera non dovrete fare altro che posizionarle su una teglia ricoperta da carta forno e farle cuocere ad una temperatura di 180° per circa 20 minuti.

Polpette di melanzane
Polpette di melanzane (foto da Instagram @lady_v_kitchen)

L’unica cosa a cui dovrete prestare attenzione nel caso in cui decidiate di metterle in forno è di girare le polpette più o meno a metà cottura.