Polpette al profumo di limone, fresche e leggere. Ricetta facile e veloce

Squisite e semplicissime, le polpette al profumo di limone sono facilissime da preparare. Risultano leggere e con un’aromatizzazione fresca perfetta per l’estate. Si realizzano in poche mosse.

polpette limone ricetta
olpette al profumo di limone (Instagram@subitoprontodajessy)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Verdure in crosta, contorno versatile e appetitoso, il segreto è nella panatura
  2. Torta alle ciliegie in padella: morbida e profumata, è facilissima da fare
  3. Mai messo il ghiaccio in asciugatrice? Il segreto delle lavanderie fa risparmiare tempo e denaro

Come delizioso secondo piatto da proporre in particolare in questo periodo estivo ci sono le polpette al profumo di limone, leggere, dal sapore delicato, nutrienti e appetitose.

Sono polpette fatte con carne di tacchino, ma volendo si possono fare anche con il pollo, che viene arricchita con zucchine saltate in padella e l’aromatizzazione del limone per un risultato di una grande freschezza e un sapore buono e non invadente.

È semplicissimo prepararle, ci vogliono pochi minuti ed altrettanti per cuocere in padella, ma se vogliamo possiamo anche passarle in forno.

Realizzate in una versione mini possono diventare un’ottima idea per un antipasto o un contorno, in versione più grande sono un secondo nutriente in leggerezza.

Il tacchino è una carne bianca magra e assicura un buon apporto proteico e di vitamine del gruppo B con un ridotto contenuto di grassi.

Le zucchine, ricche di acqua per lo più, ma anche di sali minerali e prive di grassi e il condimento con solo olio e sale oltre all’aroma del limone presente nelle polpette rendono questo piatto dietetico e basso contenuto calorico, ottimo per chi vuole mantenersi in forma e non appesantirsi tanto più in questo periodo di gran caldo.

Ingredienti e preparazione delle polpette al profumo di limone

Qualche fogliolina di menta fresca renderà ancor più fresco e aromatico il sapore di queste polpette. Semplici, senza troppi fronzoli, essenziali, dimostrano come per un piatto squisito basta davvero poco e la combinazione giusta di ingredienti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

scorza limone ricetta polpette
Grattugiare la scorza di limone (Foto di Regina Pivetta da Pexels)

INGREDIENTI ( per 2 persone)

  • 350 g di tacchino macinato
  • 250 g di zucchine
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Menta fresca q.b. (facoltativo)

PREPARAZIONE (25 minuti circa)

Innanzitutto, la prima cosa da fare è lavare e tagliare le zucchine a dadini molto piccoli e metterle in padella con un filo d’olio dove farle cuocere per 10 minuti circa.

Quando si saranno ammorbidite e rosolate, aggiungerle alla carne di tacchino macinata. Non è usuale trovarla già pronta, quindi se non la si acquista già macinata bisogna ottenerla così utilizzando un tritacarne.

Dopo aver unito i due ingredienti aggiungere sale e pepe, un pò di olio e la scorza grattugiata del limone. In questo momento se si vuole si può aggiungere anche qualche fogliolina di menta fresca tritata.

Quindi amalgamare bene il tutto e con le mani formare le polpette. Subito dopo metterle in frigorifero e lasciarle riposare per 10 minuti circa in modo che raffreddandosi si compattino meglio.

A questo punto non rimane che cuocerle in padella dopo aver versato un filo d’olio e girarle di tanto in tanto perché la cottura avvenga in modo uniforme.

zucchine ricetta polpette limone
Zucchine (Foto di Ellie Burgin da Pexels)

Infine condire con un ulteriore filo di olio a crudo dopo aver impiattato. Ed ecco che questo semplicissimo e veloce piatto è pronto da gustare in tutta la sua delicata freschezza.