Picco di caldo in arrivo, contenere la sudorazione: alimenti da bandire

Il picco di caldo sta arrivo, preannunciando un’estate di fuoco. Ecco come ridurre la sudorazione, partendo dalla tavola: gli alimenti nemici.

Sudorazione
Sudorazione (Foto di Andres Ayrton di Pexels)

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

Afa a non finire. Giugno è iniziato da pochi giorni, ma le temperature sono già in rialzo, facendo presagire un’estate rovente.

Con il caldo in aumento, di conseguenza la sudorazione incrementa: tra docce costanti, continui cambi di abiti, deodoranti, tanti i rimedi per contenere questo insidiosa criticità.

Ad aumentarla oltre al caldo, sono condizioni come assunzione di medicinali particolari, stress e patologie.

In generale esistono una serie di strategie per ridurre questa insidiosa problematica, tra cui in particolare bere molto. Oltre a questa azione si possono attuare una serie di accorgimenti legati alle abitudini alimentari: esistono infatti alimenti nemici della sudorazione.

Contenere la sudorazione: gli alimenti da bandire

Certi alimenti aumentano il sudore? La risposta sembra essere positiva, anche se spesso non se n’è consapevoli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Caffè: rimedio antiodore
Caffè (Foto di Lood Goosen di Pexles)

In particolare, secondo gli studi, seppur molto apprezzato – immancabile la mattina appena svegli tutti i giorni, di tutto l’anno – , il caffè sembra aumentare di molto il sudore e per questo quando in estate c’è tanto caldo va consumato con molta parsimonia.

Altra nemico del sudore è l’alcol, anche se nei mesi estivi si ama sorseggiare drink, nell’ambito di apertivi all’aria aperta, sembra che non facciano altro di aumentare la sudorazione.

Sono nemici poi l’aglio e la cipolla che non solo aumentano il sudore, ma l’odore acido del corpo complici del cattivo odore che si percepisce spesso in estate.

Drink (Foto di Olga Ozik da Pixabay)

In generale per sudare meno e ridurre il cattivo odore della sudorazione, è importante seguire una dieta sana e varia in cui non far mancare frutta e verdura, per assumere il giusto quantitativo di vitamine e sali minerali, regolando il flusso dell’acqua nell’organismo. Rimedio naturale per ridurre il cattivo odore del sudore dai vestiti in cucina è l’aceto.