Sapete quanto guadagna lo chef Antonino Cannavacciuolo?

Sapete quanto guadagna lo chef Antonino Cannavacciuolo?

LA PREPARAZIONE
di Marco

Antonino Cannavacciuolo, quanto guadagna lo chef più famoso d’Italia. Anni ed anni di duro lavoro e sacrificio, ma poi le soddisfazioni arrivano…

Cannavacciuolo guadagna
Antonino Cannavacciuolo quanto guadagna?

Quanto guadagna Antonino Cannavacciuolo, uno degli chef più amati della televisione italiana? Lo conosciamo bene, ormai, è diventato un personaggio molto amato. Arriva da Napoli, giovanissimo, apre un ristorante sul lago d’Orta e gli affari gli vanno bene. Sempre meglio. Una storia di successo. La storia di chi si è sacrificato, ha rinunciato alla propria terra, alla propria famiglia ed ha messo radici a migliaia e migliaia di chilometri di distanza. Non dev’essere stato facile. Adesso, però, ha una splendida famiglia: una moglie stupenda e due bambini bellissimi. Ha varie attività da cui trae proventi e la televisione è solo una delle tante. Ma quanto guadagna in totale?

Antonino Cannavacciuolo, quanto guadagna lo chef più amato d’Italia?

Può essere comprensibile se un ragazzo, guardando Cannavacciuolo alla tv, si sente ‘ammirato’. Antonino si destreggia con classe e leggiadria in cucina. Farebbe venir voglia di cucinare anche a chi non ha mai fatto nemmeno un uovo strapazzato. Chi, invece, ha già un po’ di passione per la cucina, beh, potrebbe essere spinto ad intraprendere una carriera nel mondo culinario. Per questo, di sicuro, si domanderà quanto guadagna uno chef di successo come lui. Ecco, stando a quanto viene riportato sul web, Cannavacciuolo con sua moglie è titolare della società Capri che incassa circa 9,9 milioni di euro, con un incremento di circa il 25% negli ultimi anni. Come sappiamo, però, le sue entrate non si fermano alla ristorazione: non dimentichiamo, infatti, le partecipazioni al mondo della tv e i libri che ha pubblicato. Un calcolo approssimativo, sì, ma che rende l’idea di quanto può essere appagante credere nel proprio lavoro, nelle proprie capacità e lavorare sodo così come fa lui.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post