Spaghetti alle vongole con pesto di agrumi, la ricetta originale dal gusto sorprendente

Una ricetta originale che ci permette di assaporare un piatto diverso dal solito: gli spaghetti alle vongole con pesto di agrumi abbinano il sapore delle vongole al dolciastro del mandarino satsuma miyagawa.

ricetta spaghetti vongole pesto agrumi
Spaghetti alle vongole con pesto di agrumi (Foto di amirali mirhashemian on Unsplash)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Spuntini che saziano: ecco come comporli giornalmente
  2. Zucca al forno senza sbucciarla, preparata in 2 minuti, gustata senza alcuna fatica
  3. Quando mangi la frutta ricorda questo prezioso consiglio: cambia la vita, mai più senza

Sorprendi i tuoi ospiti, con questa ricetta originale, poco diffusa e dal sapore sorprendente. Il profumo intenso degli agrumi ti aiuterà a creare un’atmosfera speciale. Utilizza la buccia del satsuma miyagawa per diffondere il profumo nella sala da pranzo.

Il satsuma miyagawa è come un mandarino con un colore più aceso, la buccia verde e senza semi, ha un sapore dolce. E’ ricco di betacarotene e flavonoidi. Effetti benefici sulla prevenzione del cancro al colon, all’esofago e allo stomaco. Di origine cinese la sua storia risale a 500 anni fa.

 

Ingredienti e preparazione degli spaghetti alle vongole e agrumi

Ingredienti per 4 persone. Tempo di preparazione: 20 minuti. Il mandarino Miyagawa ha un succo dolce e non asprigno come il nostro mandarino. Viene per questo utilizzato nelle marmellate e nelle preparazioni dolci. Molto utilizzato per accompagnare i crostacei.

Dopo aver cotto la pasta non la scolare, mantieni l’acqua calda in modo da aggiungerla gradualmente come se fosse un risotto: la pasta deve finire di cuocere nell’acqua delle vongole, filtrata in modo da insaporirsi. E per chi vuole osare può dare una grattatina di formaggio, ormai concesso anche dagli chef più famosi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta spaghetti vongole pesto agrumi
Mandarino Satsuma Miyagaw (Foto di Pixels4Free da Pixabay)

INGREDIENTI

per il pesto di agrumi:

  • 2 Miyagawa
  • 1 limone
  • rucola q. b.
  • 100 gr di mandorle pelate
  • olio evo q. b.

per gli spaghetti:

  • 320 gr spaghetti
  • 500 gr di vongole veraci
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino q. b.
  • prezzemolo q. b.
  • sale
  • olio
  • pepe nero

per decorare:

  • basilico q. b.
  • pinoli q. b.

 

 

PREPARAZIONE

Metti le vongole in acqua fredda, salata in modo da farle spurgare. Lasciale un’ora. Verifica se ci sono vongole aperte o rotte, scartale e buttale. Nel frattempo prepara il pesto.

Taglia i due Miyagawa, prendi la polpa e mettila in un frullatore, taglia la scorza di mezzo limone e aggiungila insieme al succo, poi aggiungi la rucola, le mandorle pelate e infine, l’olio. Frulla il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Metti da parte in frigorifero.

Terminato il tempo di riposo delle vongole, prendi una padella e soffriggi lo spicchio di aglio, sminuzato o tagliato in due parti. Aggiungi il prezzemolo e il peperoncino e infine le vongole. Man mano che si aprono, toglile e sgusciale.

Metti l’acqua per la pasta, quando inizia a bollire metti gli spaghetti e falli cuocere solo 3 minuti. Filtra l’acqua delle vongole, passandola in un colino per togliere le impurità, poi rimettila in padella. Al termine dei 3 minuti, metti la pasta nella padella con l’acqua delle vongole.

Adesso mescola, come se stessi preparando un risotto, man mano che l’acqua si asciuga, aggiungine un mestolo prendendo altra acqua dalla pentola dove hanno cotto gli spaghetti. Continua per 5 minuti, fino a cottura.

 

ricetta spaghetti vongole pesto agrumi
Spaghetti avvolti per una presentazione (Foto di Peter Biela da Pixabay)

Quando la pasta è cotta spegni la fiamma e aggiungi le vongole e il pesto. Mescola bene per mantecare poi impiatta: con l’aiuto delle pinze e del mestolo, prendi gli spaghetti e girali in modo da formare un nido, metti al centro del piatto come in foto. Aggiungi sopra qualche foglia di basilico e i pinoli.