Tisane drenanti: consigli utili contro la cellulite

Tisane drenanti: consigli utili contro la cellulite

La ritenzione idrica è un problema solitamente causato da uno stile di vita troppo sedentario, da mancanza di attività fisica, da una dieta troppo ricca di sodio, anche se a volte ulteriori fattori possono causare la cellulite, ad esempio gli sbalzi ormonali (ciclo mestruale, gravidanza, menopausa) ma anche postura e abbigliamento scorretti (tacchi troppo alti o ballerine o jeggings super stretch). Per risolvere questo fastidioso problema possono contribuire anche delle tisane drenanti oltre ad un regime alimentare più corretto e ad una costante attività sportiva.

Le tisane drenanti sono estratti di erbe o piante officinali che si diluiscono in acqua grazie al loro potere solvente. Possono sostituire in gran parte gli effetti di prodotti chimico-farmaceutici, eliminano le tossine in eccesso, sono depurative ed eliminano i liquidi di troppo. L’azione offerta dalle tisane drenanti agisce sui due dei fattori scatenanti della cellulite, la stasi venosa e la ritenzione idrica. Possono essere preparate a casa acquistando le miscele di erbe in erboristeria, seguendo le dosi e le modalità corrette.

Tisana drenante al prezzemolo e limone

Le foglie del prezzemolo contengono molti sali minerali in grado di aiutare il corpo a smaltire i liquidi. Il limone, grazie alle alte proprietà depurative e disintossicanti, è uno dei rimedi naturali per la cellulite più consigliati, in quanto è garante di diversi benefici alla pelle, così come al complesso del vostro corpo. Mettete in infusione in acqua bollente un mazzetto di prezzemolo insieme a due fette di limone: per dare un sapore un po’ più piacevole potete aggiungere qualche foglia di menta. Lasciate in infusione almeno per circa 10 minuti e bevete calda o fredda!

Tisana drenante alla betulla

La betulla ha un grande potere detossinante ed elimina i liquidi ristagnanti nei tessuti grazie alla presenza di vitamina C, saponine e acido caffeico. Procuratevi 30 gr di tallo di fucus , 30 gr di foglie di tè verde e 40 gr di foglie di betulla. Sciogliete un cucchiaino di questa miscela in un bicchiere di acqua bollente lasciando in infusione per 10 minuti, poi filtrate con un colino a maglie strette e bevete quando è ancora ben calda, per due volte al giorno e per due o tre settimane.

Tisana drenante all’ortica

L’ortica contiene acido folico, tannini e vitamine A, C e D che stimolano la diuresi. Versate tre foglie di ortica in una tazza di acqua calda, lasciarle in infusione per cinque minuti e bere amara o con un cucchiaino di miele. Se l’ortica è secca bastano un paio di cucchiaini per ogni tisana, lasciando in infusione con acqua bollente per una decina di minuti circa. Si consiglia di bere prima di andare a dormire e per tre o quattro settimane.

 

Ecco alcuni rimedi per sconfiggere la cellulite:

  • Mangia molti frutti di bosco: i frutti di bosco (fragoline, more, mirtilli, lamponi, ribes) sono ricchi di vitamina C, ottima per mantenere in salute i tessuti e migliorano la circolazione sanguigna.
  • Massaggi anti-cellulite: come saprete, non esistono creme miracolose, la cosa importante da fare invece è comprare una qualsiasi crema idratante (la marca e il prezzo non hanno importanza) ed effettuare quotidianamente massaggi circolari per idratare la pelle e migliorare la circolazione. Noterete ben presto i risultati.
  • Effettua uno scrub una volta a settimana: prenditi cura del tuo corpo, effettua uno scrub aggiungendo un po’ di caffè in polvere che svolge un’ottima azione anti-cellulite.
  • Alimentazione corretta: ovviamente bere tisane drenanti o due litri di acqua al giorno sarebbe inutile se poi seguissimo un’alimentazione scorretta, quindi la cosa importante da fare è iniziare ad abbandonare il cibo spazzatura e gli alimenti troppo zuccherati, bisogna ritornare ad un’alimentazione più sana e vegetale possibile preferendo alimenti crudi o con cotture sane e senza grassi. Per condire potete utilizzare spezie e olio a crudo.
  • Attività fisica: muoversi è fondamentale per combattere cellulite e ritenzione idrica, basta svolgere anche 20 minuti al giorno di corsa o camminata veloce.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post