Acqua calda e limone appena svegli. Non è come pensi: la verità su rischi e benefici

Sfatiamo qualche mito su quello che per molti è l’efficace metodo del bicchiere di acqua calda e limone bevuto al mattino prima di colazione. Tutta la verità.

acqua calda e limone fa bene
Bottiglia di acqua calda e limone (foto da pexels di pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se c’è un mito che viene ripetuto continuamente come metodo miracoloso ed efficace a più cose è quello di bere un bicchiere di acqua calda e limone al mattino, appena sveglia e anche prima di colazione.

L’idea principale è che questo infuso semplicissimo abbia proprietà alcalinizzanti, che permettano al nostro organismo di depurarsi dalla presenza di tossine e scorie, mentre l’apparato gastro-intestinale riuscirebbe a regolarizzarsi; il sistema immunitario ne trarrebbe beneficio diventando più forte e vitale. Infine, avrebbe proprietà drenanti attivando il metabolismo e aiutando, quindi, a dimagrire.

Ma dobbiamo prendere tutto per oro colato quello che ci viene detto? C’è in realtà qualche falso mito da sfatare.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Acqua calda e limone, controindicazioni

A quanto pare la risposta secca alla domanda posta prima è no, non bisogna prendere tutto alla lettera e credere a certe dicerie solo perché si vuole ottenere un risultato. Anzi ci sono da considerare anche delle controindicazioni.

acqua calda e limone controindicazioni
Preparazione di acqua calda e limone (foto da pexels di thirdman)

Partiamo subito col dire che no, acqua calda e limone al mattino non fa dimagrire; prima di tutto perché non ha questa bevanda chissà quale proprietà drenante se non quella dell’acqua stessa e poi perché il limone contiene Vitamina C, sali minerali e zucchero, elementi che presi da soli o anche mescolati all’acqua non hanno un effetto dimagrante.

Inoltre, la bevanda non serve a disintossicare l’intestino; di fatto non ha realmente proprietà alcalinizzanti e anche se fosse il nostro organismo manterrebbe comunque il PH ematico sul valore costante di 7,4. Quindi, le così decantate proprietà alcalinizzanti del limone sono in realtà inesistenti.

Infine, non rende più splendente la pelle. Sicuramente la presenza della Vitamina C contribuisce alla sintesi del collagene, principale proteina della pelle, ma semplicemente ne garantisce una sua stabilità e non un miglioramento.

Al contrario di quanto si dice, quindi, non è una bevanda miracolo e anzi ci sono delle controindicazioni da considerare.

acqua calda e limone controindicazioni
Bicchiere di acqua calda e limone (foto da pexels di tara-winstead)

Assumere acqua calda e limone a stomaco vuoto, come si vorrebbe, potrebbe creare irritazione all’intestino, soprattutto in quei soggetti che già soffrono problemi gastro-intestinali.

Infine, l’acido del limone oltre ad incidere sulla mucosa dello stomaco, va a danneggiare lo smalto dei denti. Insomma acqua calda e limone non ha tutti questi effetti miracolosi sull’organismo.