Aggiungi un cucchiaio di aceto di mele in vasca, risultati inimmaginabili

Provate ad aggiungere un cucchiaio di aceto di mele nella vasca da bagno, otterrete dei risultati a cui non avreste mai potuto pensare. Ecco cosa succede.

aceto di mele proprietà
Aceto di mele (foto da adobestock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Archiviata l’estate, l’autunno sta già mostrando tutte le sue potenzialità in termini di freddo e pioggia e se c’è un’immagine di questa stagione che sa attrarre proprio tutti è quella di un bagno caldo, con candele profumate a riscaldare ancora di più l’ambiente e un bicchiere di vino per rendere perfetto il momento.

Chi è che rinuncerebbe a qualcosa del genere soprattutto se fuori dalla finestra si sente lo scroscio della pioggia e si ha il bisogno di mettere da parte lo stress dell’intera giornata. Sapete che a tal fine potete usare l’aceto di mele? Ci avreste mai pensato? Vi spieghiamo di seguito perché dovreste versare al meno un cucchiaio di aceto di mele nella vasca da bagno.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Aceto di mele, ecco perché dovreste usarlo nella vasca da bagno

Ormai sappiamo che l’aceto di mele è un prodotto dalle innumerevoli proprietà, qui ne aggiungiamo un’altra alla già lunga lista.

vasca da bagno
Vasca da bagno riempita (foto da pexels di vlada-karpovich)

L’utilizzo dell’aceto di mele non si limita solo alle preparazioni culinarie, anzi è utilizzato per le pulizie soprattutto grazie alle proprietà disinfettanti, ma sono anche risapute le sue capacità dimagranti o nel limitare certe malattie, soprattutto se assunto al mattino.

Insomma una lunga lista che qui allungheremo ancora; il tutto si rifà alle pratiche di cura del corpo che prevedono appunto l’utilizzo di questa bevanda “magica”.

L’aceto di mele, infatti, ha proprietà disintossicanti per cui utilizzandolo è possibile eliminare le tossine accumulate, per esempio, da una stressate giornata lavorativa. La formula in questo caso è davvero semplicissima, basta munirsi di un cucchiaino di aceto di mele, un rametto di rosmarino, qualche goccia di olio essenziale alla lavanda, una tazza di sale Epson e una di argilla betonica.

aceto di mele proprietà disintossicanti
Bottiglia di aceto di mele (foto da pixabay di wicherek)

A questo punto basterà mescolare gli ingredienti sopra indicati in una vasca di acqua calda. Non resterà poi che immergersi, magari anche con la testa, e rilassarsi completamente per eliminare le tossine nocive. La prescrizione per avere reale effetto dovrebbe poi essere praticata almeno una volta alla settimana.

Provare per credere.