Come fare le buonissime pizzette rosse dei panifici? Ecco la ricetta

Sono semplici, con un condimento basilare, le pizzette rosse che compriamo nei panifici, da portare a casa o mangiare per strada come spuntino, sono facili da fare. Scopriamo tutti i passaggi per realizzarle. 

pizzette rosse ricetta
Pizzette rosse (Instagram@sweety _elis_bakery)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Joe Bastianich, l’ultima trovata dello chef divide i fan: “Sarà protagonista anche in cucina”
  2. Salmoriglio, la marinatura della cucina tradizionale nei piatti di tutti i giorni
  3. Ghiaccioli all’anice, il gelato semplice e genuino da fare in casa

Avete presente le classiche pizzette rosse, di grandezza media, una via di mezzo tra una pizza grande e una pizzetta da aperitivo, condite in modo basic solo con salsa di pomodoro che spesso troviamo nei panifici accanto al pane o alla pizza al taglio?

Ecco, proprio quelle: semplicissime e buone, si fanno mangiare in pochi bocconi e piacciono sia calde che fredde. Possono esser considerate anche uno street food perché è molto frequente l’abitudine di mangiarle al volo, per strada appena comprate.

Quando c’è un improvviso languorino a metà mattina o nel mezzo del pomeriggio, e si ha voglia di uno spuntino veloce con queste pizzette è un ottimo modo per riempirlo.

Sono stuzzicanti e piacciono molto anche a i bambini, tutte le fasce d’età sono attratte da queste pizzette.

Il condimento è essenziale, fatto con passata di pomodoro, aglio, olio, sale e basilico. Pochi ingredienti per un gusto leggero che poi, quando le compriamo se le portiamo a casa, possiamo arricchirle come più ci piace.

Ma la loro caratteristica è proprio questa estrema semplicità, e la consistenza della pasta mediamente sottile e bassa. Ecco allora, nel dettaglio cosa occorre e tutto quello che c’è da fare per preparare queste appetitose pizzette.

Ingredienti e preparazione delle pizzette rosse

Per ottenere delle pizzette come quelle tipiche di questo genere è, oltre l’attenzione ai giusti tempi di lievitazione, bisogna versare il condimento in modo uniforme ricoprendo interamente tutta la superficie fino ai bordi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pizzette rosse ricetta
Versare la salsa sulle pizzette (Instagram@piatti_e_piatti)

INGREDIENTI

  • 400 g di farina 0
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • 230 ml di acqua
  • 12 g di sale
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico q.b.
  • Farina di semola rimacinata q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti + 2h 30 di lievitazione)

Per cominciare, innanzitutto in una ampia ciotola versare la farina, il lievito di birra secco e lo zucchero. Aggiungere l’acqua, a temperatura ambiente, a filo iniziando ad impastare. Dopo un primo impasto unire il sale e circa 1 cucchiaio di olio.

Dopo aver ricavato un panetto liscio compatto ed elastico metterlo a lievitare all’interno della ciotola per 2 ore circa e cioè fino al raddoppio del volume,  a temperatura ambiente coprendo con un canovaccio.

Trascorso questo tempo riprendere l’impasto e suddividerlo in tante parti tutte uguali, del peso di circa 60 g ciascuna e lasciarle riposare per 30 minuti.

Nel frattempo preparare la salsa di pomodoro. In una pentola versare la passata di pomodoro e aggiungere lo spicchio d’aglio, un pò di sale, un giro d‘olio e alcune foglie di basilico fresco.

Porre a fuoco medio coprendo con un coperchio e lasciare che la passata si restringa e la salsa si formi. Ci vorranno circa 10 minuti.

Poi, arrivato il momento di formare le pizzette cospargere il piano di lavoro con un pò di farina di semola e stendere  i dischi di pasta.

pizzette rosse ricetta
Pizzette rosse (Instagram@unavitadicorsa)

Quindi versare su ogni pizzetta la salsa di pomodoro coprendo interamente la superficie. Infine, non rimane che infornare e far cuocere le pizzette rosse in modalità statica a 250° per 10 minuti circa.