Come preparare la pasta con crema di zucchine: ricetta facile e…

Come preparare la pasta con crema di zucchine: ricetta facile e veloce

LA PREPARAZIONE
di Marco

Pasta con crema di zucchine: come preparare una delle pietanze più buone con questo fantastico ortaggio. Pochi ingredienti e ricetta velocissima

zucchine a cubetti
Pasta con crema di zucchine: la ricetta

Vi piacciono le zucchine? Beh, sì, in effetti sono tra gli ortaggi più buoni che si possano portare sulle nostre tavole. Talvolta, si ha bisogno proprio di un po’ di verdura nel proprio menù: si nota proprio che è il corpo a chiederla per purificarsi. Ma la verdura non significa per forza mangiare qualcosa contro voglia. Ci sono tantissimi ortaggi che si possono cucinare in maniera molto ‘appetibile’. Questa ricetta, per esempio, è proprio una di quelle che vi faranno leccare i baffi. E’ fatta con tante zucchine e della pasta. Insomma, ci sono tutte le carte in regola per deliziarsi con qualcosa di leggero e adatto a chi vuole nutrirsi di verdura.

Pasta con crema di zucchine: come si prepara?

Di seguito, riportiamo gli ingredienti necessari per la preparazione di due piatti:
  • 200 gr ziti
  • 5 zucchine
  • Basilico
  • Menta
  • Mix di formaggi grattugiati
  • Olio
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Sale
PROCEDIMENTO: 
Innanzitutto, bisogna lavare per bene le zucchine. Successivamente, spuntarle e tagliarle. Poi, prendete una padella di quelle coi manici bassi e cominciate a friggere in poco olio. Una metà di quelle che avete fritto, andranno frullate. con basilico, menta, formaggio e olio. L’altra metà tenetela invece da parte. A questo punto, fate soffriggere uno spicchio d’aglio con olio e peperoncino. Una volta cotta la pasta trasferitela con un po’ d’acqua di cottura nella padella e fate mantecare il tutto girando e rigirando spesso. Pochi minuti e la vostra pasta sarà pronta. Mettete nei piatti i vostri ziti e guarniteli con l’altra metà delle zucchine fritte che avete tenuto da parte. Vedrete, ci sarà da leccarsi i baffi!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post